Translate

sabato 9 giugno 2018

RECENSIONE "UNA PICCANTE SORPRESA" di Pamela Boiocchi e Michela Piazza



Buon sabato pomeriggio follower!
Vi segnalo "Una piccante sorpresa", il nuovo chick lit della ormai consolidata coppia Pamela Boiocchi e Michela Piazza.
Valentina Piazza lo ha letto e commentato per noi 😊






Autori: Pamela Boiocchi e Michela Piazza
Genere: Chick Lit

Disponibile in ebook a € 0,99






TRAMA:

Mercedes ha un problema: è buona. Come tutte le persone altruiste e coscienziose, mette sempre i propri desideri in secondo piano. Per staccare, si concede una vacanza in una splendida isola dell'Adriatico circondata dai delfini. Lì incontra però la nemesi della sua infanzia, il bambino che la prendeva sempre in giro... E che si è trasformato in un irresistibile, tatuato dongiovanni. L'attrazione è travolgente, quasi animale, ma il passato si ripresenta più inopportuno che mai. E Mercedes decide che deve piantarla di essere gentile. Tra equivoci, vendette e colpi bassi, troverà il proprio riscatto. Riuscirà però a non perdere il suo cuore?




BIOGRAFIA:

Pamela e Michela hanno pubblicato singolarmente due saghe sui pirati (La maledizione di Blackbeard e La donna pirata) e insieme hanno scritto i chick lit della serie Amori al peperoncino, pubblicati nella collana Youfeel di Rizzoli (“Napoli New York, amore al peperoncino” e “Sposami a Sugar Land”); l'erotico “Il mio lato proibito” per Delos Digital e i romance storici “Il Riscatto del Pirata”, “La Conquista dell’indiano” e “La Vendetta del Bandito.” Da poco è uscito il loro romantic suspense Vittoriano "Miss Demonio". La trilogia Non è il mio tipo è composta dai chick-lit autoconclusivi “Seduttore dell’ordine”, “Incanto di Natale” e “Una piccante sorpresa”. Nonostante vivano una alle Canarie e una sul Lago Maggiore, Pamela e Michela restano unite da una pazza amicizia e dal potere dei sogni.





DICE L’AUTRICE (MICHELA):

Il libro tratta di quanto sia difficile restare buoni in un mondo che spesso confonde l'essere gentili con la debolezza. Mercedes, la nostra protagonista, ha un cuore grande. Purtroppo incontra sulla sua strada una serie di persone pronte ad approfittarsene e decide che non vuole più essere dolce, se questo significa soffrire. Pamela e io abbiamo scelto di donare a Mercedes due cose che ci caratterizzano e che ci uniscono: l'amore per gli animali e quello per la cucina.






IL PARERE DI VALENTINA PIAZZA:


Molto carino! Ci sono l’estate, il mare, i delfini, l’amore, qualche dolce vendetta e tanta amicizia. Priscilla, Mercedes e Gipsy, le tre ragazze che formano “le zingare”, sono legate da un affetto vero, sono amiche con la A maiuscola e la solidarietà fra di loro è palpabile. Anche il nuovo legame che emerge tra la protagonista Mercedes e Dunja, una sua compagna di avventure al villaggio di volontari intenzionati ad aiutare i delfini in difficoltà e l’ecosistema marino in generale, è stretto e trasmette una totale solidarietà femminile a discapito (ovviamente) dei maschietti del gruppo. Izrael è gran bel ragazzo che salta fuori dal passato di Mercedes: battibecchi, attriti, nomignoli buffi, vendette, peperoncino, una barca… Insomma Mercy sarà messa a dura prova. Il protagonista maschile è parecchio sexy e conturbante, devo ammetterlo! Inoltre il romanzo, che è autoconclusivo, mi ha però lasciato la voglia di scoprire di più la storia di Priscilla e Bjorn, il vichingo, che in questo nuovo romanzo vediamo svilupparsi. Quindi complimenti alle autrici e ai loro stili perfettamente amalgamati e al loro modo di raccontare. Il libro è scorrevole, brillante, leggero, perfetto da leggere sotto l’ombrellone!!! Recupererò gli altri!






BREVE ESTRATTO: 

“Da bambino avevo una tremenda cotta per te.” “E adesso?” Izrael le passò un dito lungo la spina dorsale: “Adesso sono cresciuto. E la mia cotta è diventata più carnale...” Spinse con violenza, strappandole un grido di approvazione “Ti voglio. Lo senti quanto ti voglio?” “Dimostramelo...” ansimò Mercy, preda dello stesso bisogno. 



1 commento: