Translate

domenica 15 aprile 2018

"CANTA PER ME" di Claudia Piano



Buongiorno follower, buona domenica!
In uscita oggi "Canta per me" il nuovo romanzo di Claudia Piano. Un grosso in bocca al lupo all'autrice 😊





Titolo: Canta per me
Autore: Claudia Piano

Illustratore: Romance Cover Graphic 

Disponibile in ebook a € 0,99
e in formato cartaceo a € 5,50

Sito autore: Claudia Piano Autrice 






TRAMA:


Sara ha una passione: cantare. È un sogno segreto, perché un’esperienza passata l’ha traumatizzata e adesso ha il terrore di esibirsi. 
Quindi Sara nasconde in sé il suo cuore “canterino”. Lo chiama Cip, un uccellino che lei immagina di avere al posto del cuore, che vola, saltella e canta con lei.

L’estate è finita e Sara è entusiasta: sta per iniziare il quarto anno al Liceo Musicale Pertini di Genova; rivedrà i suoi compagni e riprenderanno le lezioni. Non è una secchiona, ma studiare le piace, la fa sentire bene. Beh, forse è davvero una secchiona. Adora mettersi alla prova, imparare cose nuove, ma ha sempre condiviso questa sua dote con i suoi compagni, aiutandoli, talvolta lasciando che approfittassero del suo buon cuore.
Il rientro a scuola, però, porta novità inaspettate.
La sua migliore amica Sonia è distaccata e scontrosa. Sembra avercela con lei e non perde occasione per metterla in ridicolo davanti ai compagni. Che le è successo?
Fabio, il ragazzo più bello della classe, prende le difese di Sara. Chissà, forse ha bisogno d’aiuto con lo studio?
La professoressa di canto ha deciso di mettere in scena un musical: “La Bella e la Bestia”. Riuscirà a convincere Sara a partecipare? 




BIOGRAFIA:

Biografia: Mi chiamo Claudia Piano e abito in un piccolo paesino nell'entroterra di Genova, immerso nel verde. Sono sposata e ho due figli. Adoro leggere, suonare e non posso fare a meno di sognare. Ho iniziato a scrivere storie quando andavo ancora a scuola. All'epoca ho partecipato ad alcuni concorsi letterari, ricevendo segnalazioni e anche un terzo premio nazionale. Poi il lavoro, il matrimonio, i figli... si sono impossessati della mia vita. In questi ultimi anni ho insegnato musica nelle scuole elementari, conducendo i bambini in questo fantastico e magico mondo. Tengo lezioni di Tai Chi Chuan in una palestra qui in zona. E, ovviamente, scrivo. Ho scritto la saga di Armonia, un luogo ideale dove la musica influenza la vita senza turbare l'equilibro perfetto della natura; è composta da quattro romanzi principali: La Melodia Sibilante, La Melodia Rivelatrice, La Melodia Dominante, La Melodia Creatrice e La Melodia Vincolante, un prequel; potete trovare anche sei racconti della stessa Saga: A Prima Vista, Crescendo e Da Capo (Storia di Diana e Filippo), La Melodia di Natale, La Melodia del Cuore e Risoluzione. Inoltre ho scritto due romanzi d'amore: Cuori Confusi e Naufraghi (pubblicati solo in ebook). Ho partecipato a due antologie benefiche: una a favore dell'AIRC, "A Natale ti regalo l'Amore" e una a favore delle popolazioni terremotate, "Veglia". La Melodia Sibilante ha ricevuto diverse segnalazioni ed è arrivata tra i 19 finalisti del concorso letterario Sanremowriters 2015. I miei ebook hanno avuto più di 3000 download solo nel primo anno e adesso abbiamo superato i 10.000! Ho pubblicato, con gli amici della Coedit, una nuova saga urban fantasy ambientata in Liguria: Dark Sea che comprende : Il Regno Sotterraneo e Il Regno del Mare.






DICE L'AUTRICE:

Questo romanzo vuole essere un omaggio ai ragazzi che frequentano il Liceo Musicale Sandro Pertini nel mondo reale (a Genova) e che mi hanno accompagnata spesso con la loro musica durante le mie presentazioni. E anche al loro professore, Fabio Fabbri, che più volte ha espresso il desiderio che la loro scuola comparisse in una delle mie storie. 

Una scuola speciale che permette, più di ogni altra, di realizzare i sogni dei ragazzi, di coltivare in loro la preziosa arte della musica.







BREVI ESTRATTI:


Facevo una vita normalissima, ma, ogni tanto, il mio cuore prendeva il volo e la mamma mi raccontava la storia di Cip, il cuoricino canterino.
Immaginavo il mio cuore come un piccolo uccellino che a volte saltellava, sbatteva le ali per provare a volare e amava cantare come me.


Mi reputavo fortunata. Tutte le mattine, prima di arrivare a scuola, potevo ammirare quella immensa distesa azzurra, era un bel modo di iniziare la giornata. Ma nessuno sembrava notarlo.
Una risata calda attirò la mia attenzione, e non solo la mia. 
Era salito Fabio. Fabio Campioni. Già il nome diceva tutto.
Sospirai. 
Cavolo. 
Era ancora più bello e il mio Cip sbatté le ali agitato. 
Fabio faceva parte della nostra classe dall’anno precedente, perché era stato bocciato. 
Quindi era più grande di noi. Più alto, più muscoloso, più… tutto. 
Fu subito circondato da Valeria & Company che iniziarono a ridere come oche starnazzanti. 
Lui alzò lo sguardo e per un momento incrociò il mio. Mi sorrise e Cip rischiò di prendere il volo. 
Perché è qui? Che ci fa il dio della bellezza in mezzo a noi comuni mortali? Perché non è a Hollywood a girare un film? 
Occhi azzurri, capelli chiari, leggermente mossi, un sorriso accennato, spalle larghe...





1 commento: