Translate

venerdì 1 giugno 2018

"RITRATTO DI FAMIGLIA. LA FINE DI UN'EPOCA" di Simona Friio



Buon pomeriggio follower!
Vi segnalo un'altra nuova pubblicazione: Ritratto di famiglia. La fine di un'epoca" di Simona Friio 😊



Autore: Simona Friio

Genere: Romance storico

Disponibile in ebook a € 1,99
a breve anche in formato cartaceo 

Pagina autoreSimona Friio Autrice 






TRAMA:

1875, comune rurale alle porte di Milano.
Carola e Blanca, rispettivamente madre e figlia, sono costrette a sottostare al volere dei loro uomini, che si tratti di un padre o di un marito; sono vittime di una società patriarcale, umiliate dalla loro stessa inferiorità in quanto donne, in quanto esseri fragili, incapaci di ragionare senza una guida, un uomo al proprio fianco.
Carola, ripudiata. Blanca, a cui sarà imposto un matrimonio senza amore. E Rosa, figlia di quest'ultima, costretta a crescere nella paura a causa di un padre legato solo alle apparenze. Ma, almeno lei, riuscirà a riscattare il nome delle donne che l'hanno preceduta, concedendosi quel poco di felicità che la vita saprà donarle? 
Un ritratto di famiglia, lo spaccato di un'epoca, visto attraverso tre generazioni di donne, dalla fine dell'Ottocento ai primi anni Trenta. 




BIOGRAFIA:

Milanese, sposata, vivo in provincia circondata dai campi di grano e, qua e là, da qualche risaia.
Amo la natura, le passeggiate lungo i fontanili, di cui il territorio è pieno. Mi piace lasciarmi guidare dalle stagioni che, in campagna, si susseguono senza il bisogno di consultare il calendario.
Ho un pastore tedesco che amo alla follia.
Sono scrittrice, ma anche editor, mia la collana editoriale Literary Romance: www.literaryromance.it
I miei romanzi sono disponibili su Amazon e su altre piattaforme digitali: Magar Mulieres, la seduzione del male (Amazon) – Il re degli inganni (Amazon) – Taxi Love (Riz-zoli) – L’Amore ti ha trovate (Triskell) – Una Mail di troppo (Amazon) – Nontiscordardime (momentaneamente non di-sponibile) – Natale a Pemberley, antologia (autori vari).






DICE L’AUTRICE: 

Questo romanzo narra alcune vicende legate proprio al mio territorio, al paese in cui sono nata e cresciuta. Vivo circondata da quegli stessi fontanili di cui ho scritto, ho visto con i miei occhi le ville dei vecchi conservatori adesso adibite a più soluzioni abitative. Passeggio per quei campi e mi ristoro nei ruscelli proprio come la bella Blanca fa per sfuggire alla noia...




BREVE ESTRATTO:

Carola adorava concedersi del tempo solo per sé, in questo modo poteva essere certa di parlare, pensare, agire come meglio credeva. Era una fanciulla che dava retta al cuore, ma limitatamente considerando le pressioni di un padre padrone e di un fratello fin troppo premuroso. Tenere, tuttavia, a bada le emozioni non giovava al suo spirito solare così come al suo stato emotivo. Era sempre preda di qualche ansia, insicura se dire o tacere, manipolata da due uomini che si professavano chi il padrone chi la sua guida.





Nessun commento:

Posta un commento