Translate

martedì 19 giugno 2018

"LEZIONI DI DISEGNO" di Roberta Marasco



Buongiorno follower!
In uscita oggi "Lezioni di disegno" di Roberta Marasco, edito Fabbri Editori 😊


I segreti di una madre nella Barcellona degli anni Settanta, una figlia alla ricerca della verità. 
Torna con un nuovo romanzo una delle voci più originali e rivoluzionarie nel panorama del rosa italiano. 






Autore: Roberta Marasco
Genere: Narrativa

Casa editrice: Fabbri Editori

Disponibile in ebook a € 6,99
e in formato cartaceo a € 17,00

Pagina autore: Roberta Marasco 





TRAMA:  

Un amore finito, un impiego insoddisfacente lasciato indietro e una vita che, a 39 anni, non ha ancora messo radici e sta tutta in una valigia. Come quella con cui Julia arriva a Barcellona, nella lussuosa villa di Pedralbes che lei e le sorelle sono costrette a vendere dopo la morte della madre Gloria.

Fra i ricordi di un padre autoritario e severo, complice della dittatura franchista, e i segreti di famiglia occultati fra le pareti delle stanze deserte, Julia ritrova anche una fotografia della madre da giovane, abbracciata a un bellissimo sconosciuto.
Alle prese con la sfrenata nipote, figlia della ribelle Olga, Julia si trova a fare i conti con un passato pieno di rivelazioni. Dalla Barcellona in fermento degli anni Settanta, quella delle prime manifestazioni e delle assemblee femministe, dell'amore libero, della musica e della controcultura, emerge il volto segreto di Gloria, una donna che la figlia conosceva solo a metà, capace di vivere una passione clandestina e travolgente che molto ha da insegnare, sull'amore e sulla vita. E sulle ribellioni silenziose che ci conducono verso i nostri sogni. 




BIOGRAFIA:


ROBERTA MARASCO è scrittrice
e traduttrice. Il suo precedente romanzo, Le regole del tè e dell’amore, è stato tradotto in Olanda, Germania e Bulgaria. Con il suo blog Rosapercaso, dedicato al femminismo rosa, invita le donne a liberarsi della Sindrome dello strofinaccio e ad affermare il proprio diritto di essere felici. Vive e lavora in Spagna, in un paesino sul mare, dove ha scoperto che la strada per tornare a casa è quasi sempre nascosta nelle storie. 
«Il suo precedente romanzo è tra i libri d’amore più belli del 2016.» - “Panorama”  


DICE L’AUTRICE:

Sono tante le storie d'amore presenti nel romanzo, c'è l'amore sentimentale e passionale, ma anche l'amore pieno di segreti fra una madre e una figlia, quello fra sorelle, fatto di conflitti e della volontà di perdonare, e quello timido e sul punto di sbocciare fra una zia e una nipote. Poi c'è l'amore per Barcellona, la città che mi ha accolta, che accoglie tutti e a tutti si nega, la città che ti strizza l'occhio e ti fa sentire unico e importante, mentre cerca di scucirti il portafoglio e qualche volta anche il cuore. Barcellona la si ama di un amore impossibile, ma la si conosce sempre meno di quanto dovremmo. Questo libro è anche un tentativo di conoscerla meglio, fra i vicoli del centro e i percorsi tortuosi della sua storia.




BREVI ESTRATTI:

"Devi osare, Julia, esci dai margini, non lasciare che ti frenino.
Il contorno è un’astrazione, non ne hai bisogno, fidati di quello che vedi tu, non di quello che vedono gli altri."

"Devi fare tre passi indietro, per vedere il tuo disegno nell’insieme, e poi farne il doppio in avanti, per entrarci. Finché resti a guardarlo da fuori non sarà mai il tuo, sarà sempre quello di qualcun altro."






1 commento:

  1. Grazie carissime, perché mi accompagnate anche in questa nuova avventura. Grazie di cuore, per tutto!

    RispondiElimina