Translate

giovedì 17 agosto 2017

DOPPIA RECENSIONE PER "LA FORMULA DELL'AMORE" di Deborah Lo Presti



Buon pomeriggio follower!
Daniela Perelli e Franca Poli hanno letto e commentato libro di Deborah Lo Presti 😃








Tiolo: La formula dell'amore
Autore: Deborah Lo Presti

Disponibile in ebook a € 0,99
e in formato cartaceo a € 11,99

Pagina autore: I Libri Di Deborah Lo Presti 







TRAMA:


Camilla, ventidue anni, matricola, dopo due anni di università non vuole più studiare.

Messa alle strette dal padre, inizia a lavorare come commessa. Affitta le due camere vuote del suo appartamento. La prima coinquilina è Elisabetta, donna in carriera di ventotto anni, il secondo coinquilino è Luis, ventiquattro anni, studente di matematica.
Il tipico nerd, un ragazzo un po' bizzarro e fuori dal comune. Camilla lo snobba, nonostante lui faccia il possibile per farsi notare da lei. La convivenza porterà tanti cambiamenti nella vita di tutti: amicizia, liti, incomprensioni, formule matematiche e problemi di cuore, saranno all'ordine del giorno. 




IL PARERE DI DANIELA PERELLI:


La bellezza della semplicità!
Camilla è una giovane universitaria indecisa sul suo futuro, con una madre che in un primo momento sembra l’unica a cui lei possa appoggiarsi, l’unica veramente in grado di capirla e proteggerla dagli uomini che considera immaturi e traditori. Un padre che solo quando è già una giovane donna comincia ad avvicinare e che, nonostante quel senso di inferiorità che prova quando gli è vicina, non può fare a meno di amare…


Quando decide di cambiare il corso della sua vita, di abbandonare gli studi e lavorare come commessa, molte cose cambiano ma, nonostante le difficoltà, cambiano in meglio. Nella sua vita appare Luis, il suo coinquilino nerd, molto diverso dai ragazzi da cui di solito è attratta Camilla, eppure c’è quel qualcosa che fa la differenza. Quell’intelligenza al di sopra di molti, quella sensibilità, quella goffaggine, quella spontaneità, che fanno di un uomo un Vero uomo. Quell’amicizia speciale che porterà davvero e inaspettatamente a “qualcosa di concreto” nella vita di Camilla, che la cambierà e che tirerà fuori tutta la maturità che ogni giovane donna possiede dentro di sé. Alle volte basta solo trovare la formula giusta, perché tutti sappiamo che “la matematica non è un opinione”...
Anche questo nuovo libro dell’autrice mi è piaciuto molto, anzi forse ancor di più del primo che ho letto. Denota una certa sensibilità sugli avvenimenti del quotidiano che spesso tutti noi ci troviamo a fronteggiare e questo sempre con il sorriso sulle labbra!
Rinnovo i miei complimenti all’autrice e ne consiglio assolutamente la lettura 😃 





IL PARERE DI FRANCA POLI:

Ho trovato questo libro scorrevole, coinvolgente e avvincente. Mi è piaciuto dall'inizio alla fine.
Sia i personaggi principali che quelli secondari hanno un carattere ben delineato. Non sono dei super milionari, ma dei giovani studenti, con alle spalle situazioni familiari complicate.
Camilla ha ventidue anni ed è iscritta all'università, ma dopo un paio d'anni decide di non frequentarla più. A quel punto, si vede costretta dal padre ad accettare di lavorare come commessa in un negozio di abbigliamento. Decide anche di affittare due camere dell'appartamento, regalatole dal genitore, dove attualmente vive da sola.
Si ritrova così a convivere con Elisabetta, una giovane impiegata di banca, e Luis, uno studente di ventiquattro anni amante della matematica, che per mantenersi dà ripetizioni.
Tra i ragazzi si instaura un bel rapporto di amicizia anche se la convivenza non sempre è facile. Ci sono delle incomprensioni che spesso sfociano in liti, soprattutto tra lui e Camilla, che quando sono assieme si vedono volare le scintille. Non mancano comunque i momenti di allegria, confidenze e condivisioni. Poi, ovviamente, ci sono i problemi di cuore.
Luis, nonostante sia una persona un po' strana, (un nerd, come lo definisce lei) con la testa piena di numeri e formule matematiche, risulta essere molto dolce, sempre pronto ad aiutare le amiche... in pratica è impossibile non amarlo.
Camilla mi è sembrata una ragazza insicura, in particolare con i ragazzi, sul lavoro però sa farsi apprezzare e volere bene.
La mia stima per lei è salita parecchio quando si è trovata a dover fronteggiare, da sola, una situazione particolare. In quel frangente ha dimostrato di essere molto più matura dei suoi anni e l'ho apprezzata molto.
Curiosi di sapere se quello che si instaura tra Camilla e Luis è solo un rapporto di amicizia, oppure si trasforma in qualcosa di più intimo? Se lo siete, allora dovete assolutamente leggere il libro.
Complimenti a Deborah Lo Presti per avere scritto questa bella storia d'amore.