Translate

domenica 25 febbraio 2018

NUOVE USCITE EDIZIONI KIMERIK



Buon pomeriggio follower!
Vi segnalo alcune nuove pubblicazioni firmate Edizioni Kimerik:
"L'uomo che mangiava le rose" di Edna Magenga
"Odisseo cieco. I viaggi del Periodo Metafisico" di Ernesto Morganti
"Serie, segreti... con caffè" di Cinzia Panarella
"Senza te. Diario a mio padre" di Maria Vittoria Strappafelci


Titolo: L'uomo che mangiava le rose
Autore: Edna Magenga
Genere: Narrativa

Casa editrice: Edizioni Kimerik
Collana: Kimera

Disponibile in ebook a € 4,99
e in formato cartaceo a € 15,00

TramaAlba Serra si è trasferita a Serralunga, splendida tenuta fra le colline piemontesi, dopo aver vissuto, un anno prima, il crollo della sua esistenza per la scoperta di inconfessabili segreti di famiglia.
Ogni certezza è scomparsa, gli affetti più cari si sono dissolti. Non le rimane che cercare di dimenticare per salvare ciò che resta, ma lo sconosciuto che una sera di fine febbraio l’attende sulla porta di casa avrà il potere di scaraventarla in una realtà misteriosa ai confini della pazzia.
Ancora una volta il destino la costringerà a ripercorrere un passato oscuro, sulle tracce di un uomo segnato per sempre; sarà però proprio ai margini di quel mondo fuori dal tempo che Alba riscoprirà se stessa e la forza dirompente dell’amore. 

Note autore: Edna Magenga è nata a Taranto, dove vive e lavora nel campo dell'istruzione. Ha compiuto la sua formazione culturale e artistica a Bari e a Roma; affermata pittrice, molte delle sue opere sono presenti in collezioni private e pubbliche in Italia e all'estero. Collabora con riviste letterarie e scientifiche nel campo della crescita personale e delle tecniche neurolinguistiche. È membro attivo di circoli letterari di rilievo internazionale e scrive su riviste culturali. Pubblica nel 1991 per la Scorpione editrice Dalla loro parte, raccolta di saggi e lettere sul disagio minorile, nel 2008 per la Kimerik il romanzo Over the silence. È presente in varie antologie e riviste poetiche. 





Autore: Ernesto Morganti
Genere: Poesie

Casa editriceEdizioni Kimerik
Collana: Karme

Disponibile in ebook a € 7,99
e in formato cartaceo a € 22,00

TramaQuest'opera, Odisseo Cieco - I Viaggi del Periodo Metafisico, compie una trilogia antroposofica, La Trilogia dell'Uomo, principiata con i cinque poemetti de Le Sirene Sapienti, ove la scoperta dell'uomo si svolge da un'età giovanile, e continuata nel sinfonico Il Canto di Siddharta, in cui l'identità umana è indagata da una età adulta, secondo esperienze culturali e metastoriche esemplari, in tempi e continenti diversi, così da definire, in crescendo, la qualità dell'Uomo e del Dio in cui si specchia. Nell'Odisseo Cieco (ora lirico, ora filosofico, ora teatrale), ecco l'Uomo è vecchio, ancora viaggiatore e scopritore di sé stesso, in una storia dilatata, in un territorio non segnato da confini, di una geografia culturale, onirica ed etica, ove si esprimono, convulsamente, pulsioni, fantasie, simboli e miti, che restituiscono, a tratti, visioni e passioni assolute, epifanie e nascondimenti abissali, per un ingiustificato incontro con la Metafisica. 

Note autore: Ernesto Morganti nasce a Roma nel mediano anno giubilare postbellico. Di formazione giuridico-economica, è cultore di teologia dogmatica, docente di management, consulente di compagnie multinazionali e progettista di sistemi qualità. È già autore di due opere, con pretesa di poema: Le Sirene Sapienti e Il Canto di Siddharta, e con questa terza, Odisseo Cieco, dà compimento alla Trilogia dell'Uomo, per un percorso iniziatico inconcluso: di un giovane (per il tempo dell'apprendimento), di un adulto (per il tempo della consapevolezza) e quindi di un vecchio (per il periodo metafisico). Sposato da oltre quarant'anni, padre di una figlia giurista poco più che trentenne, vive e lavora a Milano, trovando il tempo per ordinare qualche riflessione. 





Autore: Cinzia Panarella
Genere: Narrativa

Casa editriceEdizioni Kimerik
Collana: Kimera

Disponibile in ebook a € 5,99
e in formato cartaceo a € 16,00

TramaStorie di personaggi che s'intrecciano, per dare forma alla storia, fatta d'incontri, di vere amicizie e amori messi alla prova, andati, persi e riusciti. Giulia, una donna con un grande e pesante fardello sulle spalle. Ha un unico desiderio dentro di sé, ritrovare sua figlia, lasciata tanti anni prima. Un atto d'amore. Un atto dovuto. Incontra Carola. Si piacciono. Imparano a conoscersi. Come sfondo la bella città di Como e i suoi dintorni. Le personalità diverse dei personaggi. I vissuti. Emozioni forti, ma anche l'ironia, accompagnano le vicende di questo romanzo. Uno spaccato di vita. Come la vita vera, fatta di alternanza tra gioia e dolore, luce e oscurità. 

Note autore: Cinzia Panarella (Como, 1963) da venticinque anni lavora come naturopata. Ama la lettura e la scrittura. Ha scritto favole per bambini, poesie e viaggi in luoghi lontani. Questo libro è la sua prima pubblicazione. 





Autore: Maria Vittoria Strappafelci
Genere: Diari e Memorie

Casa editriceEdizioni Kimerik
Collana: Kalendae

Disponibile in ebook a € 6,99
e in formato cartaceo a € 18,00

TramaSenza te… Diario a mio padre è un libro struggente ed emozionante, che narra il percorso intrapreso dall’autrice per elaborare il lutto del padre. Tra passato e presente, questo diario, sotto forma di lettere indirizzate al  padre, racconta i primi intensi mesi del lutto e il suo sviluppo. 

Note autore: Maria Vittoria Strappafelci nasce a San Lorenzo Nuovo (VT), è una stilista e una scrittrice. Ha già pubblicato due libri con la Casa Editrice Kimerik: Il digiuno dell'anima: una storia di anoressia, nel quale narra la sua rinascita alla vita, e La mia vita in un pensiero, testo ricco di pensieri ed aforismi sui valori in cui crede fermamente. 



Nessun commento:

Posta un commento