Translate

domenica 13 maggio 2018

DOPPIA RECENSIONE "BLACK ANGELS - WHITE DEMONS" di Rory Myth




Flavia Fanelia e Valentina Piazza hanno letto "Black Angels - White Demons di Rory Myth e i loro pareri non potrebbero essere più discordanti 😄



Titolo: Black Angels - White Demons
Autore: Rory Myth
Genere: Fantasy

Disponibile in ebook a € 1,80

Pagina autore: Rory Myth


TramaBethany Jones è una giovane donna che abita a Morrell Town, un tranquillo paese degli Stati Uniti sperduto e dimenticato da Dio. Un giorno nella casa accanto alla sua, rimasta disabitata da che lei ne ha memoria, si trasferiscono tre individui. Due ragazzi e una ragazza, di poco più grandi di lei. Uno di loro in particolare, Will, attira la sua attenzione e ben presto finisce per innamorarsene. Tuttavia Will e gli altri due non sono esattamente umani, cosa ne sarà dell'amore di Beth quando lo scoprirà? E cosa sono in realtà Will e gli altri due? Beth riuscirà ad accettarli per quello che sono oppure il peso della verità sarà troppo gravoso sulle sue deboli e umane spalle?

Nel frattempo una minaccia incombe su Morrell Town e suo malgrado Bethany si ritroverà coinvolta. Come uscirà da questa spinosa situazione? E a quale prezzo?

Una storia d'amore, di fiducia e di mistero.

Note autoreMi chiamo Rory Myth, sono nata a Milano nel 1992, ora vivo sulle sponde del lago di Varese, ho un lavoro da modella e frequento l'università. Amante delle storie e dei libri fin da quando ero piccola, mi sono cimentata di recente nel mondo della scrittura per sostenere, con l'acquisto dei miei libri due associazioni con cui collaboro.
Si tratta di due case famiglia (una per bambini fino ai 12 anni, l'altra per ragazzi fino ai 18 non compiuti (dopo aver raggiunto la maggiore età dovranno essere avviati al mondo del lavoro e quindi non sono più sotto la tutela della casa famiglia), problematici e senza famiglia)... sono gestite da due parroci e appunto essendo no profit sopravvivono grazie ai finanziamenti di privati, statali e della curia che riescono a coprire per buona parte le spese di gestione, vitto e alloggio dei cuccioli (io i bimbi e ragazzi li chiamo così), libri e materiale da cancelleria per la scuola e il catechismo ma non hanno abbastanza denaro per ammodernarsi.. Ai cuccioli mancano oggetti di tipo ludico, banalmente un mazzo di carte nuovo, peluche, giochi... questi sono carenti e/o talmente vecchi che sono tutti rovinati... spero con i miei libri di poter intervenire quantomeno dal punto di vista ricreativo...
I miei cuccioli vi ringraziano fin d'ora per per il sostegno che gli date e gli darete!

Tengo a specificare che sono stati i ragazzi stessi a realizzare la cover, con la supervisione di una ragazza che fa il grafico.





IL PARERE DI VALENTINA PIAZZA:

La vita di Bethany cambia all’improvviso quando tre ragazzi diventano i suoi nuovi vicini di casa: Thiara una splendida giovane di origine asiatica, Jay, il suo compagno e Will, il fratello di Jay. I tre sono belli, ricchi e… Non sono quello che sembrano. Beth è innegabilmente attratta da Will e stringe una forte amicizia con Thiara, che la prende da subito in simpatia.

Il passato di Will è oscuro quanto il presente, ma un evento in particolare ha segnato la sua vita: la morte violenta dell’amata fidanzata.

Solo insieme a Beth ricomincerà a scoprire cosa siano l’amore e la vita, fino a che un’oscura minaccia salterà fuori dal passato, Violet. Cattiva e assetata di sangue pare intenzionata a vendicarsi...
Non voglio raccontare di più per non svelare la storia o i dettagli sul vero essere dei protagonisti. Il libro è un fantasy ben architettato dove i sentimenti della protagonista e di Will sono resi in modo dettagliato, permettendo di immedesimarsi, amare e soffrire con loro.
La scrittura è fluida e la storia emozionante. Mi è piaciuta molto e la consiglio, potrebbe piacere molto anche anche ai lettori più giovani a causa dei colpi di scena e di alcune scene di azione.
Complimenti all’autrice. 





IL PARERE DI FLAVIA FANELIA:

Will va a vivere nella casa accanto a quella di Beth e così si incontrano: il primo incontro burrascoso, li porta a detestarsi, ma non finisce certo lì. Dopo poche uscite volute dal caso, il loro modo di relazionarsi evolve e non dico altro per non spoilerare.
Devo ammettere che la storia non mi è piaciuta e vado a elencare i motivi.
Prima di tutto, la trama mi ha ricordato terribilmente quella di Twilight e non dico che sia un male, il problema è che secondo me, almeno quando avrebbe potuto discostarsi, perché episodi e spunti ci sono, l'autrice non lo fa.
L'amore tormentato fra due persone che non dovrebbero stare insieme è anche un argomento che a me piace, ma un po' di innovazione non avrebbe guastato, anche nel modo in cui lui le confessa quello che è in realtà.
Ora, lei sarà anche giovane ed è vero che magari a quell'età ci si innamora ogni cinque minuti, ma che dall'odio passi ad amarlo dopo esserci uscita una cosa tipo due volte, lo trovo assurdo e non tanto perché non concepisca un cambio repentino, ma perché se i protagonisti non vengono approfonditi e non si dà uno spessore psicologico (e non dico di fare un trattato di introspezione) a mio avviso le loro scelte rimangono senza sostanza.
Anche il resto della trama e come si evolve non mi ha colpita per nulla, perché benché possa essere scontato il lieto fine, magari il modo di arrivarci poteva essere un po' più personale, più elaborato.
I personaggi non mi sono arrivati per nulla e non perché siano giovani perché chi legge le mie recensioni sa che il mio genere preferito è lo YA.
Ultima considerazione: il libro avrebbe bisogno di un buon editing e di una correzione di bozza. 
Vorrei però ricordare che questa è solo la mia opinione e che benché non positiva, non intende assolutamente scoraggiarne la lettura: leggetelo e fatevi una vostra opinione, mi raccomando.





Nessun commento:

Posta un commento