Translate

venerdì 10 agosto 2018

"OLTRE L'IMMAGINAZIONE" di Gianluca Truncellito



Buongiorno follower, buon venerdì!
Vi segnalo "Oltre l'immaginazione", un'altra splendida raccolta di poesie dell'autore Gianluca Truncellito.



Autore: Gianluca Truncellito

Genere: Poesie ermetiche

Casa editrice: CTL Livorno
Collana: Poetic

Disponibile in formato cartaceo a € 12,00

Pagina autore: Jiva






TRAMA:


Piegare la comunicazione verbale di tutti i giorni, talvolta davvero troppo schematica, povera e perfino sciocca, all'esigenza insopprimibile di tentare di esprimere l'inesauribile ricchezza delle impressioni della vita e delle emozioni, che da esse germinano in infinite forme e sfumature; cercare di abbattere, anzi, di ritorcere a proprio favore, per uno scopo più alto, le buffe o tragiche ambiguità della parola, quasi sempre inadeguata a dare voce al proprio mondo interiore; arrendersi con coraggio titanico alla necessità di dare espressione e forma alla realtà magmatica e inquietante della propria intimità, che i più invece tendono a celare con troppo pudore e sistematica pignoleria perfino ai più familiari interlocutori della propria esistenza. 




BIOGRAFIA: 

Gianluca Truncellito nasce a Varese nel 1978,fin da piccolo ha una predisposizione per la letteratura, in particolare per la poesia.
Purtroppo per molti anni non trova mai il coraggio di far viver i suoi versi per vergogna. Quando in lui matura l'idea, e che poi si concretizzerà all'apertura di una pagina Facebook e in diverse partecipazioni a concorsi riscuotendo un notevole e inaspettato successo, prenderà sempre più coraggio. Oggi è alla sua seconda pubblicazione. Il primo libro è stato “Jiva” uscito con Veda edizioni, il secondo “Oltre l'immaginazione” edito Fa ctl editori di Livorno di Nino bozzi 




DICE L'AUTORE: 

Nello scrivere la seconda raccolta di poesie ho avuto più difficoltà, emotiva rispetto al primo, a causa dei temi trattati. Alcune poesie come “prostitute”o “suicidio”, toccano temi forti che non tutti condividono. Ho ricevuto molte critiche a riguardo, ma io ho dovuto, per queste persone portare avanti la loro voce.




BREVE ESTRATTO: 

Piegare la comunicazione verbale di tutti i giorni, talvolta schematica, povera e perfino sciocca, all'esigenza insopprimibile di tentare di esprimere l'inesauribile ricchezza delle impressioni della vita e delle emozioni. I più tendono a celare con pudore è pignoleria perfino ai familiari. Il poeta Gianluca Truncellito apre la sua anima con coraggio dirompente, non curandosi di opinioni avverse. 



Nessun commento:

Posta un commento