Translate

martedì 12 giugno 2018

RECENSIONE "CON LA RABBIA NEL CUORE" di Mariella Mogni



Buon pomeriggio amici lettori!
Lucilla Celso ha letto "Con la rabbia nel cuore", l'ultima pubblicazione dell'autrice Mariella Mogni 😊








Autore: Mariella Mogni
Genere: Romance erotico

Disponibile in ebook a € 0,99

Pagina autoreMariella Mogni 





TRAMA:

Da troppi anni Diego vive con la rabbia nel cuore e un sorriso falso stampato sulle labbra. Il bisogno di lasciarsi alle spalle un difficile passato l’ha spinto a lasciare Milano per stabilirsi a Mongrifo, paesino immaginario della campagna toscana, in cui non ha faticato a inserirsi grazie al carattere mite e accomodante che ostenta. La vita di Diego scorre placida in quel piccolo microcosmo in cui non accade mai niente e dove i pettegolezzi rappresentano l’unico antidoto alla noia. Appagato dalla stima dei compaesani, sta convincendosi di avere finalmente trovato il posto giusto in cui ripartire da zero, quando Isabella, eccentrica scrittrice, irrompe nella sua vita, ammaliandolo con il suo fascino e la carica erotica che emana. Le certezze di Diego finiscono per naufragare davanti a una donna attorno alla quale si concentrano le chiacchiere malevole del paese. Troppo libera e anticonformista, per passare inosservata, Isabella adora le provocazioni e non fa mistero di concedersi tutti gli amanti che desidera.  Sensibile e intuitivo, come tutte le persone che hanno conosciuto grandi dolori, Diego comprende che la spavalderia è solo una facciata dietro la quale si nasconde un’anima profondamente ferita. Isabella indossa una maschera, proprio come lui. Qualcosa l’ha cambiata, trasformandola in una donna cinica e aggressiva. Una donna che dovrebbe evitare per non perdere l’approvazione del paese, ma come resistere a quella forza magnetica che lo spinge verso Isabella a dispetto della sua volontà? 
Tra scontri, diffidenze e incertezze, l’attrazione reciproca si trasforma in un amore profondo. Quell’amore che Diego e Isabella non hanno mai sconosciuto. Ma l’ingombrante vissuto di entrambi finisce per minare una storia appena iniziata. Un uomo riemerge dal passato di Isabella, spietato, deciso a ricorrere a qualsiasi mezzo pur di riaverla con sé. La donna si trova imprigionata in una rete di minacce e ricatti che rischiano di travolgerla assieme a Leone, suo figlio. Nemmeno Diego è al sicuro, i segreti che ha custodito gelosamente dentro di sé rischiano di essere rivelati.  Segreti ingombranti, dei quali si vergogna. Segreti che non ha mai condiviso con nessuno, nemmeno con Isabella. Non sempre le difficoltà avvicinano una coppia. Diego e Isabella rischiano di perdersi. Riusciranno a trovare la forza per superare gli ostacoli e vivere il loro amore fino in fondo?
 “Con la rabbia nel cuore” è un romanzo d’amore con alcune scene di delicato e intenso erotismo. 





La realtà emerge sempre molto prepotente nei romanzi di Mariella Mogni. Nei suoi libri si apre uno scorcio che ci porta dentro le vite dei personaggi. Vite reali, con problemi realistici. I suoi personaggi attraversano una crescita interiore che li aiuterà a trovare quel pizzico di felicità, li spingerà ad abbandonare la rabbia che li ha guidati nel corso della vita.
Un cammino all'insegna dell'amore e della passione si dipana in queste pagine.
Una quotidianità vissuta in un piccolo paesino dove i pettegolezzi fanno da padrone, tanto da guidare, a volte, le scelte dei protagonisti, ledendone la libertà.
Ho trovato delizioso Leone, il figlio della protagonista, uno dei personaggi che ci fa affezionare alle vicende di questa storia, narrata con uno stile curato, spesso evocativo.
È un libro che non si legge tutto d'un fiato, ma va gustato pagina dopo pagina, come mi è già capitato con i romanzi di questa autrice.
Non manca nulla a questa trama: realtà quotidiana, i pettegolezzi di un vivere di paese, l'amore, l'attrazione, la rinascita, quel poco di erotico, quanto basta a condire il tutto di sale e pepe.
Lettura decisamente consigliata. 



Nessun commento:

Posta un commento