Translate

domenica 12 febbraio 2017

RECENSIONE "UN UOMO DA ODIARE" di Miriam Formenti


Buona domenica follower.
Serenella Procopio ha letto "Un uomo da odiare" di Miriam Formenti. Di seguito, il suo parere:




Titolo: Un uomo da odiare 
Autore: Miriam Formenti

Disponibile in ebook a € 3,99

Pagina autore:
https://www.facebook.com/Miriam-Formenti-1664250510524399/?fref=ts






TRAMA: 

Le guerre tra Federico I di Svevia e i comuni lombardi fanno da sfondo a una storia d'amore e di odio fra una giovane nobildonna milanese, ormai considerata solo merce di scambio, e il barone svevo a cui è stata donata. Lui desidera essere amato, lei vuole soltanto odiarlo. 
Un romanzo ricco di avvenimenti nel quale si intrecciano le vite di conquistatori e vinti, con i loro sogni e le loro vendette.



IL PARERE DI SERENELLA PROCOPIO:


Un romanzo molto ben strutturato sia dal punto di vista storico che dei personaggi, con due protagonisti super che si completano a vicenda: lei, Regina, una nobile milanese, fiera, indomabile, che odia in modo viscerale quello che considera il nemico invasore; lui, Stephan, nobile svevo al seguito di Federico Barbarossa, è il classico uomo alpha tutta arroganza e sicurezza di sé.
Il loro è un rapporto che fin dall'inizio si rivela difficile, conflittuale. I loro battibecchi sono accessi, a volte anche violenti. E tutto per nascondere l'attrazione che sentono l'uno per l'altra. Attrazione che combattono con tutte le loro forze. Un romanzo intenso che tiene incollati alle pagine. Unico neo è dato dal tradimento di lui, cosa che personalmente detesto in una storia e che mi fa perdere un po’ il gusto nella lettura. Comunque a parte questo piccolo "incidente" sono felice di averlo letto. L’autrice, a cui vanno i miei complimenti, si è rivelata una piacevole scoperta.
Consigliato!

1 commento:

  1. In una notte di veglia, è piacevole scoprire una bella recensione. Grazie.
    Miriam Formenti

    RispondiElimina