Translate

giovedì 2 marzo 2017

INTERVISTA A GIULIA AMARANTO


Buongiorno follower!
Eccoci nuovamente al nostro appuntamento con le interviste 😊
Ospite graditissima di oggi è Giulia Amaranto.
Leggete l'intervista che le abbiamo fatto e venite a trovarci sul gruppo delle Harmonyne dove l'autrice avrà tutta la giornata a disposizione per deliziarci con foto, estratti, anticipazioni e tanto altro ancora 😄








INTERVISTA A GIULIA AMARANTO:


1) Raccontaci qualcosa di Giulia :) Parlaci del percorso che ti ha portato a essere quella che sei oggi.
Domanda difficile, perché sono ancora nel bel mezzo del mio percorso e non mi sento ancora realizzata: ma sono felice di star percorrendo questa strada, perché la scrittura è la mia felicità!

2) Da dove nasce la tua passione per la scrittura?
Da molto lontano, da quando ero una bimba ed ero felice quando dovevo scrivere i famosi temi, a scuola! Per non parlare dei diari segreti: ne conservo decine, fiumi di pagine che mi hanno portata alla consapevolezza che da grande volevo fare della scrittura il mio mestiere... Ma questo resta un sogno.

3) Come vedi il futuro dell'editoria? Self o CE? E-book o cartacei? E tu cosa preferisci?
Il mio obiettivo è pubblicare con una major, ma forse resterà per sempre un sogno. Per ora devo dire che il self publishing mi sta dando qualche piccola soddisfazione. Credo che il futuro sarà sempre più self, ma non posso negare che il marchio di una CE importante sia sempre un ottimo biglietto da visita per un libro.

4) Genere storico, paranormal, erotico... Scelta dettata dal mercato? Quanto può condizionare?
Il mercato oggi si muove su questi generi, perché siamo in un momento storico difficile, dove l'evasione – almeno quando si legge! – è fondamentale. Seguire le mode, sentirsi condizionati, non deve però essere un obbligo. Ogni autore deve trovare la propria strada, perché i lettori apprezzano solo ciò che l'autore ha amato scrivere.

5) Perché la gente dovrebbe comprare i tuoi libri?
Perché posso garantirvi che, se cercate evasione, divertimento e un po' di quell'eccitazione che non guasta mai, le mie storie sono create ad hoc per voi! 

6) Faresti mai compromessi per arrivare al successo?
Dipende dai compromessi: se riguardano la mia persona MAI, ma se invece si tratta di “aggiustare il tiro” su ciò che scrivo... be', lo prenderei in considerazione.

7) Il tuo sogno nel cassetto.
Sempre riguardo alla scrittura? Ovviamente pubblicare con una major sarebbe un grande obbiettivo da raggiungere. Ce la metto tutta!

8) Parlaci del tuo ultimo lavoro.
Ho adorato scrivere “Prigioniero nudo”, anche se immedesimarmi in un uomo, peraltro in condizioni di prigionia, non è stato facile. Le sfide, però, mi piacciono troppo, e credo che l'ebook stia piacendo proprio perché si vede che c'è vera passione da parte di chi l'ha scritto! 😊

9) Progetti per il futuro?
Sto scrivendo un romance molto particolare, che mi sta impegnando da matti ma di cui vado molto fiera. Spero che possa piacere anche a chi lo leggerà!

10) Quanto è importante per te l'amore? Credi che nella vita reale esista il lieto fine?
La vita è amore, così come l'amore è vita. Il lieto fine nella vita reale può esistere, ma solo se riusciamo a circondarci dell'amore (in primis per noi stessi).


Nessun commento:

Posta un commento