Translate

venerdì 7 luglio 2017

"LADRI DEL CIELO - IRENE" di Elena Sole Vismara


Buongiorno follower, buon venerdì!
In uscita oggi "Irene", il secondo volume della serie "Ladri del cielo" di Elena Sole Vismara 😃







Titolo: Ladri del cielo - Irene vol. 2
Autore: Elena Sole Vismara
Genere: Paranormal Romance

Disponibile in ebook a € 2,99
e in formato cartaceo a € 12,00

Pagina autore: Elena Sole Vismara 






TRAMA:


È nel momento in cui tutto sembra andare per il meglio che le cose tendono a complicarsi, non è vero?
È proprio questo ciò a cui pensa Irene quando, a un passo dallo sfiorare la felicità con la punta delle dita, il passato di Luc torna a farsi sentire all'improvviso, prepotente e crudo.
Basta un attimo per far crollare ogni illusione, per porre Irene davanti a una scelta dalla quale sa in partenza di non poter uscire vincitrice, e una terribile verità emerge a tradimento, minando le basi di una fiducia costruita con tanta fatica.
Eppure non seguire quella vocina che in fondo al suo cuore non ha mai smesso di incitarla ad agire, a sottrarre Luc a un destino di sofferenza, è impossibile. Mettendo in gioco se stessa, la propria vita e forse perfino la propria anima, pur di riscattare quella di lui, Irene si imbarcherà quindi in un viaggio che la porterà nel profondo di un abisso.
Un abisso in cui scopre che niente è come sembra, nemmeno lei stessa, e da cui riemergere sarà quasi impossibile, nonostante un'inaspettata serie di aiuti. Può davvero, però, chiamare amici coloro che le sono venuti in soccorso? 







DICE L'AUTRICE:

Mi chiamo Elena Sole Vismara, ho 37 anni e per sbarcare il lunario faccio l'ingegnere, cosa che non sembra molto fantasiosa, ma in realtà richiede una certa inventiva e parecchio metodo, come scrivere!
Il libro che vi presento oggi è “Irene”, secondo volume della saga “Ladri del cielo”. Anche questo, come il suo predecessore, è pubblicato in self ma ci tengo a precisare che è stato pubblicato in maniera professionale, passando tra le mani di editor, correttori di bozze e grafici.
L'idea per il primo libro è nata camminando sui sentieri dell'Esterel, in Costa Azzurra: un luogo affascinante e selvaggio, caratterizzato da rocce di un rosso intenso che, al tramonto, assumono i toni del sangue. Luogo che fa da cornice all'intero romanzo, e alla storia d'amore tra Irene, italiana in vacanza (più o meno) e Luc che è… no, non ve lo dico: vi basti solo sapere che non è umano, e che sono state proprio le aspre scogliere dell'Esterel a suggerirmi la sua provenienza.
Questo secondo ne è la naturale continuazione: che storia d'amore sarebbe, se non ci fosse un po' di maretta? Anzi, una vera e propria tempesta! E che paranormal sarebbe, senza un viaggio in lande sconosciute e soprannaturali?






BREVE ESTRATTO:

Anche se ero pronta, quando a mezzanotte in punto suonò l'altra sveglia che avevo puntato, sobbalzai. Ero talmente rilassata che probabilmente avrei mandato a quel paese anche il Papa.
«Eccomi qua.»
La voce stentorea alle mie spalle mi fece fare un salto di quindici metri.
«Ma sei pazzo?» gli urlai contro, il cuore che minacciava di uscirmi dalle orecchie, tanto  batteva forte. «Mi hai fatto venire un colpo!»
«E cosa dovevo fare, suonare la tromba prima di arrivare?»
«Ma vaffanculo.»
Ecco, l'avevo fatto. Cioè, non si trattava esattamente del Papa, ma questo era forse anche peggio. 







Nessun commento:

Posta un commento