mercoledì 7 marzo 2018

NUOVE USCITE EDIZIONI KIMERIK - PIKKOLI



Vi segnalo alcune pubblicazioni firmate Edizioni Kimerik dedicate ai più piccoli 😊
- I racconti di mamma Valentina... di Valentina Crobu
- Il segno del tempo di Maurizio Lucci
- I racconti di Cindy di Monica Ongaro



Autore: Valentina Crobu
Genere: Libri per bambini

Casa editrice: Edizioni Kimerik 

Serie: Pikkoli

Disponibile in ebook a € 3,99

e in formato cartaceo a € 12,60

TramaSpesso, quando i bimbi sono piccoli, per farli addormentare le mamme inventano una favola. Personalmente credo non siano sufficienti la sola fantasia e l’immaginazione.
Ogni favola deve contenere un prezioso messaggio, qualche briciola di responsabilità e una profonda morale, condivisibile da tutti.
In questo libro troviamo tutto ciò.
Un contributo sincero, vissuto fino in fondo dall’autrice Valentina Crobu, una giovane mamma di tre stupendi bambini in tenera età.
Credo fermamente che leggere una favola, ben costruita, aiuti e saldi il “contatto” genitori-figli e ci doni la reale possibilità di trasformare questo mondo in un posto migliore.
Alba D’Errico

Note autore: Valentina Crobu nasce a Milano il 27 maggio del 1992. Quella di Valentina è una famiglia numerosa, una mamma giovane con tre piccoli bambini. I giorni sono così carichi di cose da fare, di impegni importanti, ma continua a nutrire nel suo cuore la passione di trasmettere ai propri piccini quel mondo stupendo, fatto di rispetto e amore, che si porta dentro fin da piccola. Nasce così questo libro di favole, I racconti di mamma Valentina, in perfetta armonia con i suoi sogni migliori. 





Titolo: Il segno del tempo
Autore: Maurizio Lucci
Genere: Libri per bambini

Casa editriceEdizioni Kimerik  
Serie: Pikkoli

Disponibile in ebook a € 5,99
e in formato cartaceo a € 16,00

TramaScritti brevi che scorrono lievi, data l’immediatezza dello stile, ma che veicolano un intenso messaggio di perdita e speranza insieme. Situazioni immaginarie che evocano i tempi che furono, con note idilliache e tragiche nello stesso tempo. Situazioni immaginarie che mettono in luce le perdite che il progresso produce, recando con sé, inevitabilmente, uno strappo. 

Note autore: Ãˆ un lettore accanito di libri e tra gli autori predilige Luis Sepulveda, Wilbur Smith, Boris Akunin, Federico Garcia Lorca e Michail Bulgakov. Nel tempo, inizia a scrivere racconti, anche se non ha partecipato a nessun concorso letterario e non ha vinto nessun premio. Scrive per il piacere di scrivere e perché ancora ama inseguire i sogni.





Titolo: I racconti di Cindy
Autore: Monica Ongaro
Genere: Libri per bambini

Casa editriceEdizioni Kimerik  
Serie: Pikkoli

Disponibile in ebook a € 4,99
e in formato cartaceo a € 12,60

TramaUna storia tira l’altra, come avviene con le gustose caramelle che spesso ci troviamo in tasca. È ciò che succede con i racconti di Monica Ongaro, che alzano il sipario su una scena coloratissima, popolata da simpatici animaletti, frutta che prende vita e tanto, tanto amore.
Una passione per il bello, l’allegro, il divertente viene fuori da ogni singola riga, che cattura piccoli e grandi lettori, gli uni fortunati nel poter ancora godere di una purezza che non stinge la loro fantasia, gli altri felici di poter riassaporare la semplicità e tornare indietro nel tempo, quando ogni sogno era realizzabile e si era capaci di apprezzare le piccole gioie più di ogni altra cosa.
La scrittura di Monica Ongaro rapisce e fa spiccare il volo verso mete incantevoli, luoghi nei quali ognuno di noi vorrebbe vivere per godere della bellezza dei sentimenti autentici, quelli che solo i più piccoli sono capaci di provare. 

Note autore: Monica Ongaro nasce il 10 gennaio 1968 a Sondrio, in Valtellina (Lombardia). Già in tenera età dimostra il suo lato estroso, partecipando a competizioni scolastiche di novelle e poesie; e disegnando e scrivendo nel tempo libero. Terminati gli studi inizia la sua carriera presso un istituto bancario che, dopo quindici anni, decide di abbandonare, trasferendosi nella vicina città di Morbegno, dove deciderà di dedicarsi ai due figli ed ai sette cani. Qui, libera da ogni impegno lavorativo e spronata dalla figlia Alessandra, riprende la sua antica passione, ricominciando a scrivere e concentrandosi sui racconti per bambini. L'autrice ripercorre così il periodo in cui si inventava fiabe della buonanotte per allietare le sere dei giovani figli.



Nessun commento:

Posta un commento