Translate

lunedì 16 gennaio 2017

RECENSIONE "PICCOLE RIVELAZIONI" di Lavinia Brilli









Titolo: Piccole rivelazioni
Autore: Lavinia Brilli

Disponibile in ebook a costo zero 








TRAMA:
 
Tre brevi racconti, tre emozioni, tre storie di famiglia e affetti, per ricordare che la strada del cuore non è sempre la più facile.
Una ragazza disabile che sogna di danzare,  un rapporto speciale tra una zia e una nipote che condividono un passato difficile, e infine una visita per le feste di Natale carica di commozione: queste le piccole storie raccontate, legate dal  filo conduttore dei legami familiari che possono mettere a dura prova ma danno un senso alla nostra vita.

Contiene i racconti:
"Il piano B"
(Concorso Letterario Storie di Donne 2016 – Primo classificato
Concorso Letterario Caterina Martinelli 2016- Segnalazione di Merito)
"Il segreto di Bibi"
(Premio Letterario Città di Lugnano in Teverina 2016- Segnalazione Speciale della Giuria,
Concorso Nazionale di poesia e narrativa Vittorio Alfieri 2016- Segnalazione di Merito)
"Ciao Mamma"
(Concorso Letterario Nazionale In Cento Righe 2016– Racconto finalista) 
 
 
IL PARERE DI DANIELA PERELLI:
 
Buon inizio settimana carissimi lettori 💞 💞 💞
Oggi vi parlo di una lettura che mi ha commossa moltissimo. Una trilogia di racconti, dal titolo PICCOLE RIVELAZIONI. Scritta dalla nostra autrice Harmonyna Lavinia Brilli.
…Tre piccoli gioielli, mi verrebbe da dire. Ogni storia è carica di commozione, sentimenti, verità e forza.
Dalla prima storia, in cui l’autrice parla di una grande passione per la danza, e del modo in cui questa ragazza speciale non si arrende nonostante le difficoltà. Ma la vera “piccola rivelazione”, si avrà verso la fine del racconto. Momento in cui si svela la vera magia che non ruota solo intorno alla giovane protagonista, ma anche alle sue meravigliose compagne di corso…
Poi si arriva alla seconda, e qui preparatevi a tirare fuori i fazzoletti, ci sarà da piangere. Ma saranno lacrime cariche di speranza e voglia di ricominciare. Un rapporto speciale quello tra una zia e la sua nipotina. Fatto di amore, fiducia e forza…
Infine il terzo e ultimo racconto: una donna che, nonostante i molti impegni familiari, ha sempre un momento per stare con la sua anziana mamma, e continua nonostante le difficoltà a farla sentire sempre speciale…
La penna di Lavinia è delicata, coinvolgente, e trasmette il calore della famiglia. Mi ha fatto riflettere su quanto sono importanti i momenti che viviamo con i nostri cari, che alle volte per la vita frenetica che facciamo, non ci godiamo appieno. Spesso diventano momenti come tanti altri, e ci dimentichiamo invece di quanto sono speciali e unici. Un bacio, una carezza, una parola d’amore, non vanno centellinati, ed è proprio questo il messaggio che ho colto leggendo le Piccole rivelazioni di Lavina.
Grazie a tutti, e al prossimo lunedì con una nuova storia

Nessun commento:

Posta un commento