Translate

venerdì 14 luglio 2017

RECENSIONE "L'ULTIMO BACIO" di Alessia D'Oria


Buon pomeriggio follower!
Laura Colucci ha letto "L'ultimo bacio" di Alessia D'Oria, un libro  che non manca di emozionare 😊








Titolo: L'ultimo bacio
Autore: Alessia D'Oria

Casa editrice: Butterfly Edizioni

Disponibile in ebook a € 2,99

Pagina autore: Alessia D'Oria - L'ultimo bacio Trilogy 






TRAMA:


Angela Sorrentino è una ragazza timida, ben educata, sobria e innocente, ma non è come tutte le altre. Il peso del cognome che porta la fa sentire fuori luogo dovunque e il suo unico desiderio è scappare al più presto lontano dalla sua famiglia. Stanca degli inganni, delle truffe e del sangue di cui si sono macchiati i suoi genitori, sta aspettando il momento giusto per allontanarsi da tutto il dolore e la rabbia che cova dentro. Ma non ha fatto i conti con l'arrivo di quel ragazzo dagli occhi di ghiaccio che le fa battere il cuore... Vincenzo De Luca non è proprio il principe azzurro che ogni ragazza sogna: gira armato ed è figlio dell'acerrimo nemico della famiglia Sorrentino. Tra i due scoppia una passione viscerale, un sentimento incontrollabile che mette a tacere la ragione. Il loro amore, però, è costantemente in pericolo e i due giovani dovranno lottare contro tutto e tutti per poter restare insieme. Angela è disposta a ogni cosa per lui e Vincenzo è pronto a combattere la battaglia più grande pur di non perderla: andare contro la mafia. Perché non c'è nulla che li spaventa di più di una vita divisi... 




IL PARERE DI LAURA COLUCCI:

Ho iniziato questo libro senza neanche leggere la trama, non sapendo quindi cosa mi sarei ritrovata.
Sono stata piacevolmente conquistata dalla storia e dai personaggi.
Una storia d'amore alla Romeo e Giulietta in chiave moderna.
La vicenda è ambientata nella Napoli di oggi, in una realtà difficile ma molto attuale. I due protagonisti, Angela e Vincenzo, appartengono a due famiglie camorriste molto influenti e soprattutto rivali.
Angela è giovane, innocente, diversa dal resto della sua famiglia, e piena di sogni. Studia per cercare di realizzare i suoi desideri e per potersi allontanare dalla presenza negativa dei suoi familiari.
Vincenzo è rassegnato a seguire le orme paterne nella gestione degli "affari" di famiglia. Ha dovuto rinunciare alla sua vita a malincuore.
Quando i due ragazzi si incontrano scatta subito una forte scintilla che li attrae l'uno verso l'altra.
Angela con il suo sguardo limpido e sincero riesce a far breccia bel cuore di Vincenzo e ad accendere in lui la speranza di una vita diversa, lontana dallo schifo che lo circonda.
Ma ben presto la realtà bussa potente e crudele e devono entrambi fare i conti questo amore che sembra pericoloso e impossibile.
L'autrice è riuscita a farmi battere il cuore con la storia di questi due giovani ragazzi, ha saputo raccontare in maniera vera e coinvolgente una realtà che in molti non conoscono.
Adesso aspetto con ansia il seguito! 



Nessun commento:

Posta un commento