Translate

domenica 13 agosto 2017

RECENSIONE "INTRIGHI CELESTI: FALLEN IN LOVE" di Jessica Vicenzutto



Buongiorno follower, buona domenica!
Luc Cel ci parla di "Fallen In Love", primo volume della serie "Intrighi Celesti", di Jessica Vicenzutto 😊









Titolo: Fallen In Love 
Autore: Jessica Vicenzutto
Serie: Intrighi Celesti

Disponibile in ebook a € 0,99

Pagina autore: Jessica Vicenzutto 







TRAMA:


Claire non può immaginare che dietro ad una lettera portata dal mare, si possa trovare il vero amore. Che in un’amica ci possa essere un angelo custode. Che in un amico si possa albergare un nemico psicotico. Che, da una vita apparentemente noiosa, si possa passare ad una vita frenetica ed in continua lotta per poter sopravvivere. Nella vita non bisogna dare mai nulla per scontato e Claire lo scoprirà a sue spese.


Una lettera che arriva dal mare viene trovata dalla giovane Claire che non può far altro che cominciare una corrispondenza con colui che l'ha scritta.
Una dolce canzone malinconica avvicinerà i due ragazzi fino a farli innamorare ma quando Stefan tornerà, dovranno combattere per il loro amore e la vita della ragazza.
Aiutata dagli amici Claire, lotterà e scoprirà un mondo diverso da quello che conosce.
Creature fantastiche e mitologiche, faranno in modo che la sua vita possa continuare. 




IL PARERE DI LUC CEL:


Questo libro è condito di un’ingenuità devastante, non so se è dovuto al carattere della protagonista che è una diciassettenne, ma a mio avviso è troppo.
C’è anche un troppo esternare di sentimenti e lacrime. Il continuo ripercorrere le giornate scolastiche appesantisce la narrazione, come pure alcuni dialoghi che tendono a ripetersi.
Come si ripetono alcune scene del passato, a volte come ricordi a volte come sogni.
Dico peccato perché la storia c’è e potrebbe essere appassionante, anche i personaggi sia principali che secondari sono molto ben delineati, è ricco di colpi di scena in un succedersi di scontri.
Forse farei una scrematura del testo per renderlo più vivace.
Giuliano ad esempio è un uomo con l’aspetto di un ragazzo, si intuisce che ha vissuto molti decenni, ma il carattere è troppo adolescente, sia nei comportamenti che nelle azioni. 



1 commento:

  1. grazie mille per la recensione sincera. Prima o poi rimetteró mano al libro, seguendo questi preziosi consigli, per ora, li utilizzeró per i miei lavori futuri😊

    RispondiElimina