Translate

martedì 30 gennaio 2018

RECENSIONE "MISS ORO NERO" di Charlotte Lays



Buon pomeriggio follower!
Correte in edicolaaaaaaa! 
E' uscito "Miss Oro Nero", secondo volume della serie "Sinners Series" di Charlotte Lays, edito HarpeCollins Italia 😊
Franca Poli ha letto e commentato per noi.




Titolo: Miss Oro Nero
Autore: Charlotte Lays
Serie: Sinners Series Vol.2 

Casa editrice: Harper Collins Italia
Genere: Harmony Passion di Gennaio

Disponibile in formato cartaceo a € 6,90
a breve anche in ebook

Pagina autore: Charlotte Lays  





TRAMA:

Kathleen Lawford è subentrata al padre alla guida della Lawford's Petrol e per conto della società viaggia ovunque, seguendo il richiamo dell'oro nero. Durante uno di questi viaggi la sua vita subisce un brusco stravolgimento che la porta a dover ripensare completamente alla propria esistenza. E ad accettare di buon grado l'assillante ansia protettiva dei genitori. Per fortuna, al suo fianco, ha le sue sei preziose migliori amiche, che rappresentano la famiglia che si è scelta, e soprattutto la sua adorata bambina: Scarlett. 
Quando però ricompare l'uomo che dice di essere il padre di Scarlett, il passato si riaffaccia doloroso e violento nella vita di Kath, che vuole evitare a tutti i costi che quell'uomo senza scrupoli irrompa nell'esistenza della figlia.
Le serve una strategia legale che preveda un avvocato pronto a tutelarla, un matrimonio e molto coraggio.
William Marks, il Giaguaro, è l'avvocato che fa al caso suo. E si presta anche ad assecondare il suo piano. 
Will e Kath sembrano incompatibili, ma la frequentazione obbligata li porta a scoprire un gioco di seduzione ed erotismo di cui a poco a poco perdono il controllo e che si trasforma in una passione irrefrenabile. Ma i fatti precipitano di nuovo in maniera inaspettata sconvolgendo le vite di tutti. 


IL PARERE DI FRANCA POLI:

Stupendo!!
Non c'è altro modo per descrivere questo secondo romanzo della serie “Sinner Series”.
Mi ha talmente appassionato che non riuscivo a staccarmi dal libro, dovevo continuare a leggere per vedere come si evolveva la situazione di questa bellissima storia, ricca di colpi di scena.
Ho apprezzato il modo di scrivere dell'autrice, pulito, frizzante, con particolare attenzione ai dettagli. È narrato in prima persona con il pov di lei, ma ogni tanto si alterna con quello di lui.
È un erotico, ma è scritto talmente bene che le scene esplicite o certi termini non mi hanno infastidito. Così come non risulta volgare il linguaggio un po' colorito utilizzato a volte da entrambi i protagonisti. Nel romanzo si parla anche di un argomento molto delicato, che però è stato trattato con tatto, senza entrare nei dettagli, ma accennandoli appena.
Tutti i personaggi hanno una personalità ben delineata e descritta in maniera accurata, sia nella loro positività che nella negatività, in particolare la crudeltà che alcuni manifestano.
Bello il rapporto di amicizia e solidarietà che c'è tra la protagonista, Kathleen Lawford, e le sei amiche. Potrà sempre contare sul loro appoggio in qualsiasi momento, e devo dire che ne ha veramente bisogno.
Sì perchè la vita di Kath, detta “Miss oro nero” per il lavoro che svolge (è alla guida della Lawford's Petrol, l'azienda di famiglia), viene completamente e drammaticamente stravolta durante un viaggio d'affari in Medio Oriente. È proprio grazie al supporto delle ragazze che riesce a risalire la china. Altre due persone le sono vicine in quei momenti bui: Beth, la sua segretaria personale, e Morgan, la guardia del corpo.
A renderla forte e determinata, però, è l'adorata figlioletta di tre anni. Una bambina stupenda che io ho veramente amato fin da subito.
L'improvvisa ricomparsa di colui che afferma di essere il padre di Scarlett farà riaffiorare nella giovane mamma i dolorosi ricordi di un passato che ha cercato di dimenticare. L’inizio di una causa per l’affidamento la porterà a rivolgersi al miglior avvocato esperto nel settore, William Marks, detto il Giaguaro per il suo modo di fare. L'uomo non solo accetta di tutelarla legalmente, ma si rende disponibile ad assecondare un suo piano, che può risultare po' folle, ma anche coraggioso.
Kath e Will all'apparenza non hanno niente in comune, anzi sembrano proprio incompatibili e hanno difficoltà a sopportarsi reciprocamente. Nonostante ciò, l'attrazione che provano è molto forte e li porterà ad assecondarla, iniziando così un gioco di seduzione che ben presto si trasformerà in passione... e forse in qualcosa di più profondo.
Desidero riportare questa frase detta da Will, rivolgendosi a Kathleen, a mio parere molto romantica:

“Sei tutto. Sei la ragione per cui andrò all'inferno e il motivo per cui mi sento in paradiso”

Ho trovato molto bello e tenero anche il rapporto che si instaura tra l'avvocato e la piccola Scarlett.
L'epilogo finale è stupendo. È la realtà dei fatti vista con gli occhi di una bambina e narrata sotto forma di favola.
Ora non mi resta che consigliare questo libro e fare i complimenti, più che meritati, a Charlotte Lays ringraziandola per le emozioni che il romanzo mi ha trasmesso.



Nessun commento:

Posta un commento