Translate

mercoledì 8 agosto 2018

RECENSIONE "VOLTEGGIO D'AMORE" di Barbara Hannay



In qualità di ambasciatrice harmony, questo mese la mia scelta è ricaduta su un romanzo della serie Jolly: "Volteggio d'amore" di Barbara Hannay.






Autore: Barbara Hannay

Casa editrice: Harmony
Collana: Jolly - Luglio 2018

Disponibile in formato cartaceo a € 3,50
a breve anche in ebook 





TRAMA:

Non sempre al primo colpo si capisce chi abbiamo a fianco, ma la seconda volta sì. 
Eva Hennessey è una famosa ballerina e vive da anni a Parigi. Quando riceve l’invito per una rimpatriata con i compagni di scuola, Eva accetta pur con qualche esitazione: potrebbe rivedere Griff Fletcher, il suo primo grande amore, il ragazzo che ha abbandonato vent'anni prima.
Quando Griff la rivede dopo tutto quel tempo, Eva gli appare più bella che mai, ma nel suo sguardo coglie una tristezza impossibile da ignorare. La famosa ballerina nasconde infatti da troppo tempo un doloroso segreto, e quando la verità infine affiorerà le loro vite cambieranno per sempre... 



Una storia da manuale: i due fidanzatini dell’epoca del liceo che si rivedono dopo anni alla rimpatriata con i compagni di scuola e non riescono a resistere alla tentazione di andare a letto insieme, in onore dei vecchi tempi…

Ma sarà davvero così? 
Non è altro che un nostalgico tuffo nel passato?
La fine di un capitolo o l’inizio di qualcosa di nuovo?

Griff ed Eva, due adulti affermati, lui come avvocato e lei come prima ballerina di danza classica, complice il destino, hanno la possibilità di dare una seconda chance alla loro storia, iniziata vent’anni prima e, forse, mai veramente finita. Potranno verificare se la perfezione del primo amore, quello puro, pulito, unico… contro cui nessuno potrebbe reggere il confronto, è stata amplificata dal ricordo o se veramente corrisponde alla realtà.

I sentimenti che provava per Eva erano un’altra questione, che sfidava qualsiasi legge della logica e della razionalità. Eva era come una droga, come il polline per le api. Era semplicemente irresistibile.

Ma un segreto incombe sulle loro teste…
Incredulità, rabbia, senso di colpa, rimpianto… Il loro amore resisterà a tutto ciò? O si andrà incontro a un’altra inevitabile separazione?
Si sa, una scelta può cambiare la vita. Nessuno può sapere dove porterà una strada, a diciotto come a quarant’anni, e solo una buona dose di coraggio, unito alla saggezza, farà sì che si possa rimediare ai torti fatti.

Un romanzo scritto bene, dall’editing curato – e qui faccio i complimenti anche alla traduttrice, Leonora Sioli – che si legge in un soffio. Ideale per trascorrere un paio di ore di relax. Unici nei: la storia pecca di prevedibilità ed è circondata da un alone di perbenismo che a tratti infastidisce. Avrei preferito qualche reazione più “umana”, terrena, e meno angelica. 
Lettura consigliata.

Nessun commento:

Posta un commento