Translate

martedì 15 novembre 2016

PRESENTAZIONE "AVREI VOLUTO AVERTI VERAMENTE" di Doriana Torelli




Titolo: Avrei voluto averti veramente
Autrice: Doriana Torelli

Genere: Romance

Disponibile in ebook a € 1,99












TRAMA:



Quanto sei disposto a perdere per amore? Il gioco vale la candela?

Quando Ethan Cooper scopre il tradimento della sua fidanzata Jennifer con il suo migliore amico Franz il mondo sembra crollargli addosso, non riesce più ad assistere impotente alla nascita di quel legame che lui ha tanto bramato per anni, così tenta la fuga verso le sue origini, verso la sua Milano. Vincerà il suo primo concorso come assistente universitario e finalmente la sua vita sembrerà prendere la buona piega, ma dovrà fare i conti con un destino crudele. Un destino che gli metterà sulla sua strada Rebecca Mattia, una ragazza distrutta al suo interno, una ragazza che non ha più nulla da perdere se non se stessa. Entrambi si aggrapperanno alle braccia dell’altro per risalire questo mare in tempesta, ma loro non sanno che la tempesta li tirerà ancora giù, sommergendoli fino al collo, negandogli la possibilità di respirare. Saranno travolti da una passione che non ha via d’uscita, una passione che li annienterà piano piano. Ma cosa succederà quando il passato di Rebecca busserà alla loro porta? Avranno la forza di affrontarlo o dovranno rischiare di perdersi?

Venite a scoprirlo nel primo capitolo de “La trilogia delle verità”




DICE L'AUTRICE:



Tutto è nato qualche mese, la storia già girava nella mia testa da un po’, mancava solo il coraggio di trasmetterla su foglio. Quel coraggio ha preso vita dopo l’estate quando ho deciso che non potevo più evitarla, perché in questo libro c’è molto di me, molte delle mie reali paure quindi non è stato facile affrontarle e quindi scriverle. Alla fine però ce l’ho fatta, non senza pochi intoppi, perché c’erano quei giorni in cui i personaggi giravano nella testa, ma non riuscivo a scrivere di loro. Per la stesura ci ho messo circa tre mesi, ma le ultime settimane prima della pubblicazione sono state quelle più fruttifere, un vortice di emozioni che prendevano vita. Ci sono stati giorni in cui credevo di non farcela, in cui volevo mollare tutto, ma grazie a delle persone straordinarie che mi hanno spronato a continuare, a non demordere, adesso sono qui a testa alta e posso dire di avercela fatta. Adesso spero soltanto che quelle emozioni che io ho provato scrivendo, riescano a colpire anche il lettore.

Nessun commento:

Posta un commento