Translate

mercoledì 7 dicembre 2016

"DALL'ALTRA PARTE DEL MONDO CON TE" di Antonella Maggio




Titolo: Dall'altra parte del mondo con te
Autore: Antonella Maggio

Casa editrice: Rizzoli
Serie: Youfeel 

Disponibile in ebook a € 2,99

Pagina autrice: Antonella Maggio Scrittrice








 TRAMA:
Adele Castelli ha trent'anni, è divorziata e disoccupata. La sua famiglia siciliana non fa che mettere in evidenza tutti i suoi errori, e Adele vuole scappare lontano: decide di accettare un lavoro in Australia, per ricostruirsi una vita lontano dalle delusioni e dagli uomini italiani. Del resto, se non riesce più a credere nell’amore, la colpa non può che essere loro!
Luca Accardi lavora per una multinazionale, e cambia residenza e donna a ogni nuovo ingaggio. Il lavoro per lui viene prima di tutto, anche prima di se stesso e della felicità che non riesce mai a toccare con mano.
Luca e Adele sono gli unici italiani che lavorano per conto della K-Byte Entreprise di Sydney… e lo scontro è inevitabile. Faranno scintille. D’attrito, o d’amore?



DICE L'AUTRICE:


“Dall’altra parte del mondo con te” è un romance contemporaneo e nasce esattamente due anni fa, proprio in questo periodo durante una chiacchierata con il mio ragazzo. Ero alla ricerca di un tema attuale sul quale costruire poi attorno l’intera storia ed è nata dunque Adele, una giovane ragazza italiana che vanta già un matrimonio fallito alle spalle e non riesce a trovare lavoro nella sua città. Si trasferisce in Australia sperando di ricominciare una nuova vita lontana dalla sua terra e dagli uomini italiani che odia più di se stessa, ma finisce per scontrarsi con un altro italiano proprio nell’azienda in cui lavora. - «Scappa, scappa pure, sorellina. Ma ricordati che l’amore ha sempre le gambe più lunghe delle nostre e può raggiungerci anche in capo al mondo.» - è una storia ironica, un po’ folle come la protagonista, romantica e con un pizzico di peperoncino”.


1 commento:

  1. Mentre leggevo la sinossi, mi son trovata a chiedermi, in che anni potesse essere ambientata la storia. Continuando a leggere ho capito e ho trovato interessante come oggi e ieri si fondano nel trovarci nella necessità di scappare all'estero per trovare lavoro.

    RispondiElimina