Translate

venerdì 20 gennaio 2017

SPOSA PER VENDETTA di Marilena Boccola


Buongiorno follower, 😊
visto che il fine settimana è alle porte e molti di voi potranno godersi il meritato riposo e avranno più tempo per leggere... mi sento molto subdola in questo momento 😈😁 ma sono certa che mi perdonerete, è per una buona causa... Vi consiglio il nuovo libro di Marilena Boccola





Titolo: Sposa per vendetta
Autore: Marilena Boccola

Disponibile in ebook a € 0,99

Pagina autore:
https://www.facebook.com/Marilena-Boccola-667915526647753/?fref=ts






TRAMA:

Marinella è una ragazza del Nord, una studentessa universitaria giovane ed emancipata. Nicola è un uomo del Sud, legato alle responsabilità di nobile proprietario terriero, vincolato alle tradizioni; per questo, è intenzionato a far in modo che il nome di famiglia venga tramandato almeno da suo fratello.
Marinella ha dato il suo ultimo esame e finalmente può iniziare le vacanze, raggiungendo gli amici nel Salento da dove prenderanno un traghetto per la Grecia. Viaggia da sola in auto attraversando l’Italia, ma viene coinvolta in un tragico incidente. Quando riemerge dal coma, non ricorda nulla di quella sera, apprende soltanto che, apparentemente, a causa sua un uomo e una donna sono deceduti e con loro il figlio che aspettavano, il futuro conte De Luca. Questo è quello che le dice l’uomo dagli occhi di ghiaccio che non ha mai lasciato il suo capezzale e che ora le chiede di diventare sua moglie e rimediare così alla sua colpa dandogli un erede, dopo di ché sarà libera di andarsene.
Per uno strano gioco del destino, la vita di Marinella si incrocia con quella del conte Nicola De Luca al quale la ragazza si ritrova sposata per vendetta: ma sarà davvero una vendetta o quello che è cominciato come un matrimonio di finzione potrà rivelarsi un amore struggente e passionale?  




DICE L'AUTRICE:


Silvia mi chiede: «Come è nata l’idea del tuo nuovo romanzo? Cosa ti ha ispirato?»

Sicuramente mi ha ispirato il Salento, questa meravigliosa terra fatta di mare, sole e vento, aspra e dolce al contempo, in cui tutti i sensi vengono sollecitati al punto di innamorarsene perdutamente. Ho trascorso le vacanze nel Salento per due estati consecutive e lì ho iniziato a pensare a una storia che potesse trovarvi la giusta collocazione.

Confesso che “Sposa per vendetta” corrisponde a un cliché, ma io adoro i cliché! Come in “Una casa per due” i protagonisti, pur non sopportandosi, sono costretti dal testamento di una vecchia zia a convivere nella stessa casa per almeno un anno, così nel mio nuovo romanzo la protagonista si ritrova sposata a un conte per ripagare una colpa e dargli l’erede che a causa sua non ha potuto avere. E per avere un figlio cosa bisogna fare? Ecco un ottimo pretesto per disseminare tra le pagine sensualità ed erotismo, odio e passione incontrollata.

Ammetto che questo romanzo più di tutti risente delle mie letture Harmony, ma mentre scrivevo avevo proprio voglia di sognare, così come spero di far sognare almeno un po’ chi lo leggerà.


Nessun commento:

Posta un commento