Translate

lunedì 27 marzo 2017

RECENSIONE "SOLO PER TE" di R.T. Wade


Franca Poli ha letto "Solo per te" di R.T. Wade 😊








Titolo: Solo per te
Autore: R.T. Wade

Genere: Erotico

Disponibile in ebook a € 0,99





TRAMA:


Ethan è un importante scapolo di Boston, ha un forte intuito per gli affari ed è il capo di una grande azienda che porta il marchio Should.
È un uomo buono, ma è solo. È cresciuto senza l’amore di un padre e quello di una madre. Gli insegnamenti che ha ricevuto non lo rivelano per ciò che è veramente: un animo gentile, pronto a ricevere e a dare amore.
Mira è una donna che vive una vita tranquilla e i soldi per lei non sono mai stati molti. Un giorno, mentre lavorava a un evento Should, i suoi occhi incrociano quelli di Ethan. Tra i due scatta subito il colpo di fulmine che li porterà a far scoppiare la passione. Sono magnetici e non riescono a respingersi ma non sarà sempre tutto facile: il loro rapporto verrà ostacolato da altre persone.
Ethan sceglierà il suo essere o i sentimenti che prova per Mira?



IL PARERE DI FRANCA POLI:


Questo è il primo libro che leggo di R.T. Wade, e sinceramente non mi ha preso molto. Il mio motivo di perplessità e di scarso entusiasmo è che all'inizio sembra che non ci sia una trama, poi piano piano si delinea una storia, anche se non mi ha convinta del tutto.

Iniziamo con il dire che lui è un ricchissimo uomo d'affari, ovviamente, ma è anche un gran bastardo, degno figlio di suo padre… sebbene quest’ultimo sia di gran lunga peggiore. Una cosa che mi ha dato fastidio è il fatto che si rivolge al personale di servizio con il termine “servi”. La lei di turno è la serva che tiene pulita la casa ed è appena stata assunta. Nemmeno dopo mezzo minuto dal loro incontro, si ritrovano a fare sesso, dopo di che lui se ne torna dai propri invitati come se niente fosse, anzi le ordina di pulire la camicia che si era macchiata.
Ad ogni modo, dopo i primi capitoli Ethan si riscatta nei confronti di Mira e anche degli altri dipendenti. Ad un certo punto il libro risulta leggibile e il finale carino. Lui si dimostra veramente innamorato di lei, e viceversa - forse le parole "ti amo" da parte di entrambi vengono ripetute un po’ troppe volte - e fa di tutto per renderla felice.
Il romanzo è scritto in prima persona con il POV di entrambi, così si può capire il punto di vista dei due protagonisti.
Conclusione: Per i motivi sopraindicati, fermo restando che si tratta di un parere personale, fine a se stesso, libro consigliato solo in parte.


Nessun commento:

Posta un commento