Translate

venerdì 20 luglio 2018

"I FRAMMENTI DEL NOSTRO SOGNO" di Rossella Gallotti



Buongiorno follower!
Ed è finalmente disponibile per l'acquisto "I frammenti del nostro sogno" di Rossella Gallotti, prequel di "Lo scrigno di Sam"







Autore: Rossella Gallotti

Prequel di "Lo scrigno di Sam"

Genere: Romantic suspense

Disponibile in ebook a € 2,99
a breve anche in formato cartaceo






TRAMA:


Cinico e freddo come i suoi occhi color ghiaccio. È questa la reputazione del miglior agente federale in forze all’FBI, Samuel Walker. Per lui, il lavoro è passione, dedizione. I membri della sua squadra sono la sua famiglia e gli unici affetti che si concede di avere. 
L’amore, quello vero, non ha mai bussato al suo cuore perché Sam ha sempre fatto in modo che non accadesse. Poi, un giorno, gli occhi di una ragazza hanno incrociato i suoi. Ed è stato travolgente, sbalorditivo, irresistibile. 

Alessia è il nome dell’angelo che ha distrutto la sua routine, insegnando al suo cuore a battere di nuovo. 
Proteggere e salvare le persone è il suo lavoro e ora che lei è in pericolo tutto sembra essere più difficile. 
Come si può rimanere distaccati quando il sentimento è travolgente? 
Come si fa a non essere egoisti nel volerla accanto, invece di lasciarla libera di seguire la sua strada?
Sam sarà costretto ad affrontare un’estenuante lotta interiore, tra sentimento e ragione, per capire cosa sia meglio per Alessia. Perché ormai per Sam, tutto ciò che conta è lei. Sempre e solo lei. 



La storia d’amore di Sam e Alessia prende vita fra le pagine di questo romanzo, Prequel di Lo Scrigno di Sam e sarà proprio Samuel a raccontare sentimenti, fatti ed emozioni che l’hanno portato a vivere una splendida quanto complicata storia d’amore, indimenticabile e indissolubile.
Il romanzo è conclusivo, ma contiene, nell’epilogo, importanti SPOILER, sia sul romanzo principale, che sul suo spin-off, Non Chiamarmi Dolcezza. 
Se ne consiglia quindi la lettura, solo dopo aver letto gli altri due. 
Contiene inoltre alcune di violenza e scene di sesso e esplicito. 
Siatene consapevoli se decidete di leggerlo.





BIOGRAFIA:

Rossella Gallotti è una mamma lavoratrice con la passione dei libri in particolare romance in tutte le sue sfumature, ma anche fantasy. Dopo aver pubblicato nell’ottobre 2016 il suo primo romanzo conclusivo “Lo Scrigno di Sam”, ripubblicato esattamente un anno dopo con una versione revisionata e una nuova cover, nel novembre del 2017 ha pubblicato “Non Chiamarmi Dolcezza”, spin-off di Lo Scrigno di Sam ed ora è in uscita con il suo terzo romanzo, il Prequel che sarà il libro con cui i protagonisti di Lo Scrigno di Sam verranno salutati. 






CITAZIONE:

«...Non esistono barriere. 
Non esistono segreti. 
Noi possiamo dirci tutto, siamo l’uno lo specchio dell’altra, niente può dividerci...»
Cit. Samuel





BREVE ESTRATTO: 

Affondo la lingua nella sua bocca, ancora e ancora, divoro la mia Alessia in un bacio che sa di disperazione e paura. L’angoscia mi annienta, mi trascina verso l’inferno e io mi aggrappo a lei, pregandola di riportarmi verso la luce, di ricondurmi nel nostro paradiso. Ti amo, Alessia. 
Il mio sentimento è una sublime agonia che mi spaventa. Assaporo il paradiso, la felicità pura, con la prospettiva di affondare all’inferno, nella disperazione più nera. Mi sembra di andare in mille pezzi, il cuore che tiene un ritmo scostante per l’eccitazione del bacio e la disperazione nel mio animo, gemo nella sua bocca e la posseggo ancora più intensamente, la stringo ancora più forte, come se potessi assorbirla dentro di me e avere la certezza che lei sarà mia per sempre. Abbiamo ancora tempo. Mesi. A nostra disposizione. A mia disposizione. Una flebile speranza mi riporta verso la luce. Devo trovare una soluzione per stare con lei, che mi permetta di renderla felice, libera e al sicuro, anche se è al mio fianco. Stacco le labbra dalla sua bocca, ma poso la fronte contro la sua. I nostri respiri concitati ci sfiorano la pelle del viso e i saluti dell’ospite, che se ne va al termine della canzone, fanno da colonna sonora ai nostri occhi che, incatenati fra loro, si comunicano tutto ciò che le labbra non dicono. 
L’immenso amore che proviamo l’uno per l’altra. 





Nessun commento:

Posta un commento