Translate

venerdì 21 dicembre 2018

"L'AMORE CHE NON SAPEVI DI VOLERE - UN MIRACOLO DI NATALE" di Laura Caterina Benedetti



Buongiorno follower!
"L'amore che non sapevi di volere. Un miracolo di Natale" è il nuovo romanzo di Laura Caterina Benedetti, un romance contemporaneo che non mancherà di emozionarvi.








Un miracolo di Natale
Autore: Laura Caterina Benedetti

Genere: Romance contemporaneo

Disponibile in ebook a € 2,49

Pagina autore:  Laura C. Benedetti





TRAMA:


Cornelia Valenti ha tutto ciò che una donna possa desiderare: un nome che conta, un lavoro di prestigio, una relazione con l'affascinante Ivan, che presto diventerà suo marito.
Un giorno di ottobre, per colpa di una distrazione, mette a rischio la propria vita: la salva un uomo misterioso che, dopo l'incidente, sparisce nel nulla.
Questo evento spezza tutti gli equilibri: gli occhi grigio-azzurri del suo angelo custode le si sono fissati in mente in modo indelebile e Cornelia decide di ritrovarlo, ringraziarlo e ricompensarlo, nonostante lo scetticismo dei genitori, del compagno, degli amici.
Nel frattempo, mentre le settimane scivolano verso il Natale, la donna deve fare i conti con sentimenti contrastanti e scopre che nella sua vita, creduta perfetta, si stanno aprendo molte crepe... ma spesso i miracoli e il lieto fine accadono proprio quando non sembrano più esserci né speranza né vie d'uscita.

Passione e intrigo, fragilità e riscatto e, sopra tutto e tutti, la storia di un Amore capace di sacrificare anche se stesso in nome della persona amata.





DICE L’AUTRICE:

Come al solito, le mie storie nascono da una singola "scena", in questo caso l'idea di una persona che, attraversando la strada senza guardare, o meglio guardando il cellulare invece del semaforo, stia per finire sotto un tram: fortunatamente, però, qualcuno coi riflessi prontissimi riesce a salvarla. La distratta è la donna, il suo angelo custode un uomo... e non lasciatevi ingannare dalle apparenze: sì, il salvatore di Cornelia è un clochard (niente spoiler, tranquille, lo scoprireste comunque leggendo le anteprime gratuite), ma questo è un romanzo rosa quindi avrete molte sorprese e, naturalmente, l'happy end, anche se ci sarà da trepidare prima di arrivarci! Per me "romanzo d'amore = lieto fine", come nelle più classiche favole, quindi neanche questo è spoiler, anzi è una rassicurazione per le Lettrici che, arrivate in fondo a un romance, rimarrebbero troppo male nello scoprire un finale amaro. Vi ho incuriosito? Allora adesso tocca a voi scoprire la storia di Cornelia Valenti e di quell'Amore con l'A maiuscola che lei non conosceva e non sapeva di volere.






BREVE ESTRATTO:

Rammentava di aver visto il cellulare scivolarle dalle dita come se si fosse trattato della mano di un'altra persona; rivedeva le automobili e il semaforo e i volti della gente in uno strano time-lapse, in cui tutto si muoveva a scatti e allo stesso tempo era immobile. Solo lei era in movimento, imprigionata in una forza sconosciuta, catturata in quell'azione discendente che sembrava non finire mai... "Non mi ha fatto male. Sono già morta?" aveva pensato. [...] Cornelia, nonostante tutto, si era subito resa conto di qualcosa di molto bizzarro: la voce che aveva emesso il gemito non era la sua, inoltre sopra di lei non c'erano tonnellate di lamiera rovente. No, era sotto di lei, invece, ad esserci qualcosa: non la pietra fredda e dura, non le rotaie taglienti, ma un corpo irregolare, solido e allo stesso tempo cedevole. Aveva aperto gli occhi e, nello stupore che continuava a paralizzarle la coscienza, si era ritrovata a fissare altri due occhi: iridi d'un azzurro tenue, quasi grigio, che a sua volta la fissavano senza espressione, o per meglio dire riflettendo l'espressione del terrore che lei non aveva avuto il tempo di provare.






Nessun commento:

Posta un commento