Translate

lunedì 24 aprile 2017

"DEVIL'S TWINS" di Lidia Calvano e Manuela Chiarottino


Buongiorno follower! Buona festa della Liberazione 😊
Oggi vi segnaliamo il nuovo libro di Lidia Calvano e Manuela Chiarottino








Titolo: Devil's Twins
Autori: Lidia Calvano e Manuela Chiarottino 

Disponibile in ebook a € 1,99

Pagina autore: Manuela Chiarottino Autrice   






TRAMA:


Antonella vuole andarsene, cambiare vita, casa, amicizie, rescindere ogni legame col passato. Imbocca però una strada che la porterà ben più lontano di quanto avesse immaginato. 

Il suo gemello la cerca disperato, ma Torino e i suoi misteri rischiano di inghiottire anche lui in una trappola fatta di magia, potere, bugie. 
Una scia di delitti efferati lo conduce sulle tracce della sorella, ma un alto prezzo andrà pagato prima che la verità che cerca si lasci finalmente svelare.

Alcune storie non possono essere narrate per intero da un unico testimone; sono piuttosto come un mosaico, che rivelerà il disegno finale solo quando l’ultimo tassello sarà andato al suo posto. Devil’s Twins è dunque un noir a più voci, dove sotto gli occhi dei cinque protagonisti si intrecciano amore e sesso, manipolazione e ingenuità, esoterismo e inganni. 
Ciascuno di loro possiede un frammento di verità, ma questo non basterà a preservarli dalle tenebre. Nessuno rimarrà senza macchia: ogni anima rischia la dannazione, quando decide di allontanarsi dalla luce. 

“Forse c’era un destino profondo in tutto quello che era accaduto. Forse entrambi i gemelli erano destinati ad arrivare a lui e lui ad amarli entrambi.”

Attenzione: per i contenuti trattati e alcune scene descritte il romanzo è destinato a un pubblico adulto.


BREVE ESTRATTO:


L’uomo iniziò con un saluto ai convitati, al quale tutti risposero, le voci alterate dalla stoffa che avevano sul viso. Quindi ci fu un lungo scambio di formule in un linguaggio che Antonella non poteva comprendere. Infine, la ragazza fu condotta dal compagno in giro per il circolo, e si fermarono davanti ogni affiliato; di volta in volta ciascuno le poneva una mano sulla testa pronunciando una frase augurale. Quando terminarono, Ennio la condusse davanti alla fontana e la spogliò lento, continuando a pronunciare frasi in una lingua iniziatica.


La lasciò così per qualche istante, nuda, gli occhi sbarrati, le mani tremanti, mentre tutti i membri a un ordine di Ennio intonarono un mantra di frequenza bassissima, che entrava fin dentro le ossa e sembrava facesse vibrare persino le mura della sala. L’uomo si denudò a sua volta, mostrando un fisico asciutto e muscoloso, sul quale svettava un’erezione potente, un membro ricurvo che gli sfiorava l’addome, purpureo persino nella luce falsata delle fiaccole. Si avvicinò alla fonte, immerse le mani e gli avambracci nel liquido. Quando li ritirò, erano tinti di rosso. Antonella ebbe un sobbalzo, ma lui fu svelto a incatenarle gli occhi con i propri e a rubarle ogni barlume di lucidità.





3 commenti:

  1. Grazie della presentazione <3 da me e da Lidia

    RispondiElimina
  2. Grazie mille della presentazione e buona festa della Liberazione anche a voi!

    RispondiElimina
  3. Fantastico, l'ho già letto e una storia così non l'avevo ancora mai letta, c'è suspance, attesa, sofferenza, tradimento, supremazia, tanto dolore e in mezzo a tutto ciò lei, una donna che pur essendo stata tradita e soggiogata da chi diceva di volerle bene ha saputo reagire ed essere determinata da scegliere lei, la via da seguire, luce o tenebre. L'intreccio dei vari protagonisti, rende la storia, a mio parere, ancora più intrigante e alla fine sarà il lettore a scegliere verso chi indirizzare la sua sensibilità. Un nuovo lavoro così ben scritto è senza dubbio un libro che sarà la gioia di tante persone.

    RispondiElimina