Translate

domenica 1 luglio 2018

RECENSIONE "UNA PICCANTE SORPRESA" di Pamela Boiocchi e Michela Piazza




Un'altra splendida recensione per "Una piccante sorpresa", l'ultima pubblicazione di Pamela Boiocchi e Michela Piazza, a cura di Franca Poli.








Autori: Pamela Boiocchi e Michela Piazza
Genere: Chick Lit

Disponibile in ebook a € 0,99






TRAMA:

Mercedes ha un problema: è buona. Come tutte le persone altruiste e coscienziose, mette sempre i propri desideri in secondo piano. Per staccare, si concede una vacanza in una splendida isola dell'Adriatico circondata dai delfini. Lì incontra però la nemesi della sua infanzia, il bambino che la prendeva sempre in giro... E che si è trasformato in un irresistibile, tatuato dongiovanni. L'attrazione è travolgente, quasi animale, ma il passato si ripresenta più inopportuno che mai. E Mercedes decide che deve piantarla di essere gentile. Tra equivoci, vendette e colpi bassi, troverà il proprio riscatto. Riuscirà però a non perdere il suo cuore? 





Avevo già letto i due precedenti libri di questa trilogia, tutti auto-conclusivi, e mi erano piaciuti. Apprezzo il modo di scrivere delle autrici: è scorrevole, riescono a interagire bene tra di loro, non ci sono dei periodi di pausa durante la narrazione. I dialoghi sono frizzanti e divertenti. I loro personaggi sono sempre ben delineati e con dei caratteri decisi e forti. Le ambientazioni sono molto accurate e veritiere. Leggendo i loro racconti sembra di venire catapultati nel luoghi descritti.

Anche questo non fa eccezione. Le isole della Croazia, i pittoreschi villaggi dei pescatori, il mercato con le bancarelle colorate. Per non parlare del mare che da quelle parti è veramente stupendo. 
Dopo aver conosciuto Priscilla e Gipsy, ora è la volta di conoscere la terza Zingara, ovvero Mercedes. Veterinaria, amante degli animali, la ragazza è in procinto di partire per Lussino, in Croazia. Lì, assieme a un gruppo di volontari, dovrà osservare e controllare i delfini nel loro habitat naturale. Una volta arrivata a destinazione, la prima persona che incontra è Izrael Garcìa, un ragazzo spagnolo che Mercy conosce da quando erano bambini. A distanza di anni, quello che ha davanti non è più il ragazzino che ricordava, bensì un uomo... anzi uno splendido, tenebroso e sexy trentenne. L'attrazione tra i due è immediata e travolgente. La ragazza però non riesce a dimenticare il passato, quando lui continuava a prenderla in giro perché era un po' cicciottella. Ma si sa che la vendetta è un piatto che va servito freddo... e sarà quello che subirà Izrael. Mercedes infatti riuscirà a vendicarsi delle prese in giro subite da piccola, e anche di quello che, poi, si rivela un equivoco, in un modo molto, ma molto... piccante e subdolo.
In questo libro, come negli altri, si percepisce il forte legame di affetto e amicizia che intercorre fra le tre Zingare. Quando una di loro ha bisogno di aiuto o solo di un consiglio, le altre sono sempre disponibili. Questa, secondo me, è la vera amicizia, quella con la A maiuscola, quella su cui puoi sempre fare affidamento.
Un romanzo piacevole, rilassante che al suo interno contiene una... piccante sorpresa.
Assolutamente da leggere.
Complimenti a Michela Piazza e Pamela Boiocchi per questa bella e divertente trilogia. 



2 commenti:

  1. Grazie di cuore per la tua recensione, Franca ❤️
    Michela Piazza

    RispondiElimina
  2. Prego. Mi è piaciuto molto! :)

    RispondiElimina