Translate

mercoledì 30 novembre 2016

INTERVISTA A TIZIANA IACCARINO

Buon pomeriggio follower!
Il giveaway che vede in palio l'ebook "Quando il marito scappa" di Tiziana Iaccarino si è concluso. A breve, comunicheremo il nome del vincitore. Nel frattempo, vi allego l'intervista che abbiamo fatto all'autrice :)






INTERVISTA A TIZIANA IACCARINO:


1) Raccontaci qualcosa di Tiziana :) Parlaci del percorso che ti ha portato a essere quella che sei oggi.

RISPOSTA:

Ciao a tutte! Bella domanda, Silvia. La persona che sono oggi si è andata formando nel tempo, da sola, seguendo la propria passione per l'arte. In primis il disegno, in seguito la scrittura. L'arte per me è stata sempre una via di fuga papabile alle squallide brutture della vita.



2) Da dove nasce la tua passione per la scrittura?

RISPOSTA:

Dal bisogno di esprimere i miei sentimenti, le sofferenze, le difficoltà adolescenziali, perché è stato allora che è cominciato il mio percorso, prima con la poesia e poi con la prosa.



3) Come vedi il futuro dell'editoria? Self o CE? E-book o cartacei? E tu cosa preferisci?

RISPOSTA:

Credo possano convivere benissimo sia il self che le case editrici così come gli eBook e i cartacei, è una questione di scelta più ampia e per questo più democratica.

Io mi vedo su entrambi i binari proprio come sto facendo ora. L'editoria italiana ha subìto cambiamenti rivoluzionari in questi anni, con l'avvento e l'affermazione del digitale così come di quelle piattaforme di autopubblicazione, forti del fatto di poter dare a chi scrive un'indipendenza migliore rispetto a quella che esisteva un tempo, con una vetrina più seguita e importante, a volte decisiva per chi si fa avanti.




4) Genere storico, paranormal, erotico... Scelta dettata dal mercato? Quanto può condizionare?

RISPOSTA:

A mio avviso, il mercato condiziona sempre le scelte sia degli editori che degli autori, inutile negarlo.

Io ho scritto sempre generi per i quali mi sentivo affine: romance, in primis, narrativa contemporanea, ho scoperto lo storico, e credo di avere qualche chance di piacere anche per la commedia romantica.



5) Perché la gente dovrebbe comprare i tuoi libri?

RISPOSTA:

Per darmi una chance come la darebbe a chiunque altro e poi perché vorrei dimostrare che i miei lavori sono tutti curatissimi e resi nel modo più professionale possibile.



6) Faresti mai compromessi per arrivare al successo?

RISPOSTA:

Credo che tutti facciano compromessi, quando si intende dover "scegliere" una strada piuttosto che un'altra, dover rinunciare a qualcosa, sacrificandosi e soffrendo a causa anche delle proprie scelte, magari persino sbagliate.



7) Il tuo sogno nel cassetto.

RISPOSTA:

Anche questa è una bella domanda. Essere serena e in salute, anche se finisco con l'essere banale e scontata, eppure è vero. E poi scrivere e ottenere le mie soddisfazioni, ovviamente.



8) Parlaci del tuo ultimo lavoro.

RISPOSTA:

La mia opera più recente è stata la commedia romantica "Quando il marito scappa" pubblicata dalla Rizzoli per la collana digitale YouFeel. Una bella soddisfazione e una storia che merita davvero, perché molto spassosa. Mi scrivono in tantissimi per raccontarmi di come si sono divertiti.



9) Progetti per il futuro?

RISPOSTA:

Sto scrivendo un nuovo romanzo, ma è tutto top secret.



10) Quanto è importante per te l'amore? Credi che nella vita reale esista il lieto fine?

RISPOSTA:

Questa è una delle domande più belle che mi abbiano mai fatto nel corso della mia carriera.

L'amore è il motore della vita. Credo che qualunque essere vivente ne abbia bisogno per vivere e per stare bene. Io non sono differente dagli altri e cerco sempre l'affetto, l'approvazione e le attenzioni di chi dice di volermi bene o di amarmi, addirittura.

Nella vita reale ci può sempre essere un lieto fine. Ci credo fermamente.

Grazie!



Il mio sito ufficiale: www.tizianaiaccarino.com

La mia pagina ufficiale: www.facebook.com/tizianaiaccarino













Nessun commento:

Posta un commento