Translate

mercoledì 8 marzo 2017

INTERVISTA A MADDALENA CAFARO


Buongiorno follower!
Come ogni giovedì, il gruppo delle harmonyne ha il privilegio di ospitare un autore o autrice. Oggi è il turno di Maddalena Cafaro 😊 Leggete l'intervista che le abbiamo fatto e poi appuntamento nel gruppo dove Maddalena ci farà conoscere i suoi lavori 😃







INTERVISTA A MADDALENA CAFARO:


Raccontaci qualcosa di Maddalena :) Parlaci del percorso che ti ha portato a essere quella che sei oggi.
Oggi sono la stessa persona di vent’anni fa, magari con qualche chilo in più e con meno sogni, perché molti li ho realizzati e altri sono svaniti, ma in fondo sono sempre la solita ottimista, che non riesce a vivere con i sentimenti negativi e ha sempre il posto assicurato per il dolce a fine pasto ;)

Da dove nasce la tua passione per la scrittura?
Ho sempre amato il mondo dei libri, sin da piccola, mi permetteva di evadere dalla realtà, di viaggiare verso paesi lontani, ho conosciuto persone diverse da me, con esperienze che io non ho mai vissuto, ho riso con loro, pianto con loro, ho sofferto con loro. Tutto questo mi ha permesso di sviluppare una forte empatia, che unità alla mia innata propensione a sognare, ha fatto sì che leggere non mi bastasse più.

Come vedi il futuro dell'editoria? Self o CE? E-book o cartacei? E tu cosa preferisci?
Credo che l’editoria dopo un periodo di crisi, dovuta in parte anche al self, ora sia stia riprendendo e questo perché ascoltano i lettori, nel bene e nel male. Io sono una persona umorale, quindi ho sia ebook che cartacei, e questo mi ha permesso di contenere le spese e di non riempire troppo velocemente la mia nuova libreria.

Genere storico, paranormal, erotico... Scelta dettata dal mercato? Quanto può condizionare?
Sinceramente io non seguo il mercato, e questo si vede anche dalle vendite :D, ma ovviamente questo      è lo scotto da pagare per scrivere quello che si vuole e non quello che vogliono gli altri.

Perché la gente dovrebbe comprare i tuoi libri?
Se cercando libri che emozionano dovrebbero provare a leggermi, almeno l’estratto direi, così da vedere se c’è feeling. Il rapporto con i libri è come l’acquisto di un profumo, quindi qualcosa di molto personale e soggettivo, potrei consigliarmi, dire che parlo d’amore in tutte le sue sfumature, compreso nel fantasy ma alla fine lascio alle lettrici l’onere e il piacere di scegliermi.

Faresti mai compromessi per arrivare al successo?
Dipende dai compromessi.

Il tuo sogno nel cassetto.
Sentirmi realizzata, indipendentemente dal lavoro che farò.

Parlaci del tuo ultimo lavoro.
Sweet Love è un romance contemporaneo, secondo volume della trilogia Sweet Trilogy dedicata ai fratelli Trevisan. In questo romanzo troviamo April che è alle prese con qualcosa che le cambierà per sempre la vita. Non è una situazione voluta, nemmeno desiderata e che fa riaffiorare un insieme di sentimenti e paure che potrebbero intrappolare la protagonista in un circolo vizioso. Fortunatamente la sua famiglia le è vicina, ma non posso rivelare troppo oppure vi rovinerei la lettura.

Progetti per il futuro?
Sì sto preparando il materiale per le ricerche di base per un romance suspance. Il titolo provvisorio è DiVinoAmore (le maiuscole sono volute), sarà ambientato a San Diego e il protagonista sarà Weston O’Connell, detective della squadra omicidi. Quindi il pov principale sarà maschile. La protagonista si chiamerà Diana Amore ed è la proprietaria del pub DiVinoAmore. Cosa succederà? Non lo so :D !

Quanto è importante per te l'amore? Credi che nella vita reale esista il lieto fine?
Importantissimo, credo che nella vita reale tutti abbiamo il nostro: e vissero per sempre felici e contenti. Io il mio lo vivo tutti i giorni.


Nessun commento:

Posta un commento