Translate

sabato 10 giugno 2017

RECENSIONE "DREAM HUNTERS - IL PONTE ILLUSORIO" di Myriam Benothman


Buongiorno follower, buon sabato!
Un'altra recensione per "Dream Hunters - Il ponte illusorio" di Myriam Benothman, a cura di Daniela Perelli 😃








Autore: Myriam Benothman

Casa editrice: Astro Edizioni

Disponibile in ebook a € 2,99
e in formato cartaceo a € 10,97





TRAMA:


Cosa faresti, se scoprissi di poter cambiare il corso delle fiabe?
Sophie ha 17 anni e vive a Parigi con il padre. In apparenza una ragazza come tante, finché non si imbatte in un antico libro di favole ed è vittima di un’allucinazione.
Hanno così inizio i suoi sogni vividi e surreali, ambientati in una dimensione popolata da personaggi incantati. La sua vita si sdoppia su binari paralleli che finiscono per confondersi tra loro, con risvolti inaspettati sul mondo reale.
Integerrimi principe azzurri e ingenue principesse. O quasi. Un amore avventuroso e proibito. Una presenza oscura in cerca di riscatto.
Finalista del Premio Cittadella 2017 per il miglior Fantasy dell'anno, “Il ponte illusorio” è il primo volume della trilogia “Dream Hunters”. Una favola moderna adatta a tutte le età, che trascina il lettore in un sogno a occhi aperti, riportando a galla emozioni dimenticate.



IL PARERE DI DANIELA PERELLI:


Sogno o realtà?
Cosa fareste se all’improvviso vi ritrovaste a poter cambiare il corso delle fiabe?
Ebbene, nel romanzo Dream Hunters dell’autrice Myriam Benothman è una domanda che mi sono posta spesso durante la lettura. Questo perché Sophie, la giovane e caparbia parigina protagonista della storia, è a dir poco speciale. Lei crede nelle fiabe, sono una parte importante della sua vita, ne respira l’essenza! Un giorno entra nella libreria gestita da un bizzarro e anziano signore che le mostrerà un libro di fiabe, una edizione speciale, non sa ancora quanto speciale però… Di certo, una volta respirato il profumo di quelle pagine qualcosa accade: sognerà, o forse no... Vivrà quelle storie che tanto ha amato da bambina, conoscerà Cappuccetto rosso, Cenerentola, Biancaneve, Aurora, e la voglia di aiutarle, di essere con loro perché avverino i propri desideri e il proprio destino sarà troppo forte. Se poi ci si mette anche un principe misterioso, poi, come evitarlo?
Sono rimasta piacevolmente colpita da questo romanzo, una lettura che non solo permette di tornare un po’ bambini, ma ha la capacità di farti vivere quelle sensazioni che solo le favole ti sanno donare, ma con la consapevolezza di essere adulti. Proprio per questo motivo la lettura è adatta a tutti, grandi e piccoli. La curiosità di sapere cosa farà Sophie, come aiuterà le nostre eroine che ci hanno accompagnato per tanti anni, e che ancora adesso non riusciamo ad allontanare, ti porta a divorare pagina dopo pagina, facendoti sentire una parte importante. Facendoti desiderare di essere anche tu come Sophie… 
Complimenti all’autrice, ne consiglio assolutamente la lettura 😊 




Nessun commento:

Posta un commento