Translate

giovedì 20 aprile 2017

RECENSIONE "BILLY + HOLLY + NOI = AMORE" di Daniela Perelli


Luc Cel ha letto "Billy + Holly + Noi = Amore" di Daniela Perelli. Le sarà piaciuto? 😉








Titolo: Billy + Holly + Noi = Amore
Autore: Daniela Perelli

Disponibile in ebook a € 0,99 e in formato cartaceo a € 3,74

Pagina autore: Daniela Perelli - Autrice Per Caso 






TRAMA:


Giulia e Gabriele sono una giovane coppia che scoppia…

Stanno insieme da quando sono poco più che bambini: hanno condiviso ogni esperienza, ogni bacio, ogni sensazione…Fino a che un giorno cominciano a capire che forse non sono più destinati a stare insieme. Qualcosa si è spezzato tra loro e non riescono più a tornare indietro. A quei momenti in cui non respiravano l’uno senta l’altra.
Un pomeriggio come un altro, inaspettatamente si ritrovano entrambi di fronte alla porta della loro casa, decisi una volta per tutte a lasciare: Gabriele con in braccio Billy, il gatto tigrato della loro vicina, e Giulia con in braccio Holly, una barboncina nera come pece abbandonata davanti al canile. Dopo un attimo di perplessità ed esitazione, capiscono che i loro nuovi amici a quattro zampe metteranno ancor più sottosopra le loro giornate. Ma soprattutto consapevoli che non si torna più indietro. Billy e Holly non torneranno di certo da dove sono venuti…
Una storia di fantasia ispirata a fatti quotidiani.
Una storia d’amore, amicizia e fedeltà.



IL PARERE DI LUC CEL:


Daniela Perelli in questo racconto, con la sua solita delicatezza, ci fa fare un tuffo nella realtà quotidiana di una giovane coppia.


Ho apprezzato molto come è riuscita a descrivere le difficoltà di questi due ragazzi alle prese con incomprensioni e complicazioni della vita di tutti i giorni.
Il tutto condito dalla visione di una mente senile di una dolce nonnina che osservava il tutto in modo confuso, ma anche chiaro e cristallino.
Ha anche aggiunto una spruzzatina di pepe inserendo due pesti di cane e gatto che diventano parte della famiglia e riescono ad aprire gli occhi ai due protagonisti.
Eliminando qualche ripetizione di troppo, che a dire il vero non hanno disturbato più di tanto e ho perdonato volentieri, lo stile e la scorrevolezza ne trarrebbero grande giovamento.
Brava Daniela Perelli 


Nessun commento:

Posta un commento