Translate

martedì 4 aprile 2017

RECENSIONE "INNOCENTE CONQUISTA" di Carol Marinelli


Nuova recensione 😃
Franca Poli ha letto "Innocente conquista" di Carol Marinelli:




Titolo: Innocente conquista
Autore: Carol Marinelli

Miniserie: I perditi amori dei Di Sione - Vol.1
Serie: Collezione di Marzo
Casa editrice: HarperCollins Italia

Disponibile in formato cartaceo a € 3,30




TRAMA: 

Abby Ellison, proprietaria della scuderia Boucher Team, non è esattamente il tipo di donna che Matteo Di Sione preferisce, ma ha qualcosa che suo nonno desidera disperatamente e se non è possibile tornarne in possesso sfruttando il proprio fascino, allora bisogna trovare un altro modo. E offrirsi di sponsorizzare il suo team sembra essere la soluzione perfetta.
In breve tempo, Matteo scopre una nuova passio-ne: per il mondo delle corse automobilistiche, ma soprattutto per la timida e innocente Abby. Quando viene però a conoscenza del terribile segreto che nasconde, capisce che non potrà impadronirsi di quello che sta cercando e poi tornare tranquillamente alla sua vita da playboy.

IL PARERE DI FRANCA POLI:
Questo di Carol Marinelli Ã¨ il primo di otto libri della serie “I Perduti Amori dei Di Sione”.
La serie parla della ricerca dei “perduti amori”, ossia dei ricordi di inestimabile valore che l'anziano patriarca Giovanni Di Sione chiede ai nipoti di cercare, perchè lui possa vederli di nuovo almeno una volta prima di morire.
In questo romanzo il nipote protagonista è Matteo Di Sione.
Matteo è il più giovane dei figli Di Sione che sono stati cresciuti dal nonno Giovanni, dopo la tragica morte dei genitori. All'epoca lui aveva solo cinque anni ed è stato praticamente abbandonato a se stesso, crescendo però è diventato un forte e ricco uomo d'affari indipendente. Quando Matteo è chiamato a casa di suo nonno le notizie non sono buone, Giovanni è ammalato e chiede al nipote recuperare qualcosa che per lui significa molto. Si tratta di uno dei suoi "Tesori Perduti" ossia una collana molto preziosa. La ricerca del gioiello lo porta a conoscere la bella e ribelle Abby Ellison.
Abby è una spina nel fianco di suo padre perchè, invece di essere una ricca ragazza viziata dedita allo shopping e alle feste, è un ingegnere e gestisce un team di macchine da corsa che però è in difficoltà economiche e avrebbe bisogno di uno sponsor, ma non vuole l'aiuto del padre.
Matteo diventa così lo sponsor della squadra. I due iniziano a frequentarsi e, anche se Abby non ha molta fiducia negli uomini, dopo quello che ha subito anni prima da colui che considerava il suo fidanzato, si fida di Matteo. Quando però scopre che c'era un accordo tra lui e suo padre, alla ragazza cade il mondo addosso. Devo dire che Matteo riuscirà a farsi perdonare e il finale è molto bello e romantico. Questo, a mio avviso è un ottimo libro. Mi sono piaciuti entrambi i protagonisti.
Come ho detto all'inizio, fa parte di una serie, comunque è autoconclusivo e si legge bene anche da solo.


Nessun commento:

Posta un commento