Translate

lunedì 29 maggio 2017

"STAI CON ME" di Flavia Principe


Buongiorno follower!
Iniziamo la settimana con la segnalazione al nuovo libro di Flavia Principe, edito Rizzoli 😃





Titolo: Stai con me
Autore: Flavia Principe

Casa editrice: Rizzoli
Serie: Youfeel
Mood: Erotico

Disponibile in ebook a € 2,99

Pagina autore: Flavia Principe Autrice 






TRAMA:


A volte l'amore prende strade tortuose, imprevedibili e a tratti dolorose, ma alla fine trionfa sempre. Moreno e Rita sono amici da una vita. Una sera lui la porta a casa e invece di aprirsi e condividere con lei ciò che lo tormenta, finisce per cercare conforto fisico nell'unica persona al mondo di cui si fidi ciecamente. Rita, sopraffatta, cede e si lascia usare: solo la mattina dopo si rende conto di quanto sia stata sciocca. Moreno sparisce e la ignora, lei si sente morire dentro e teme di aver rovinato per sempre un legame speciale. Aiutati da una amica, inizieranno un percorso fatto di passione, rimorsi, dubbi, tenerezza ma anche di dolorosa lontananza. Riusciranno a recuperare la loro amicizia e a far emergere quell'amore che è sempre esistito ma che non hanno mai ammesso? Una storia appassionante che si muove sul confine tra amicizia e amore, sottile, incerto e talvolta tormentato. 



DICE L'AUTRICE:

Tanto per cambiare l'idea mi è venuta grazie a un sogno. Al risveglio avevo questa frase che mi ronzava in testa e non se ne voleva andare, così l'ho scritta su un foglio di carta e poi ho cominciato a ragionarci. Infine mi è venuta in mente la storia di Rita e Moreno e ho deciso di raccontare la storia parallela a quella che potrebbe essere una trama principale, mi sono lasciata trasportare da Rita e dal suo amore non corrisposto, da colei che forse in un romanzo sarebbe stata una coprotagonista e non una protagonista in senso stretto. L'idea di scrivere di lei, di condividere i suoi sentimenti incompresi, l'amore per Moreno ha solleticato la mia vena creativa. Che posso dirvi ancora? Cercate di non odiare troppo Moreno, ve ne prego. Sono sicura che se riuscirete a non fermarvi alle apparenze, potrete cogliere i motivi, magari anche discutibili, del suo agire. Vi auguro una buona lettura e spero davvero che la storia vi piaccia.    



Nessun commento:

Posta un commento