Translate

venerdì 16 giugno 2017

"SCACCO MATTO - IO HO SCELTO NOI" di Teresa Greco


Buongiorno follower!
Oggi vi segnalo "Scacco matto - Io ho scelto noi" il libro di Teresa Greco, seconda parte di una duologia. 





Titolo: Scacco matto - Io ho scelto noi
Autore: Teresa Greco
Seconda parte di una duologia

Genere: Letteratura erotica

Disponibile in ebook a € 2,99

Pagina autore: Sotto Scacco - La Duologia 






TRAMA:


Dopo aver scoperto e conosciuto il lato oscuro di Alex, Nicole sceglie di seguire una strada parallela alla sua. Ormai concentrata sul suo tirocinio da psicologa, la Chess House diventa solo un lontano ricordo, ma nulla riesce a cancellare l’ex collega che le ha suscitato rabbia ed irrazionale passione. Dall'altro canto Alex prende la decisione di cercare un chiarimento con lei, abbandonando un incontro erotico con gli amici di Herbert Robinson. Lo sconsiderato gesto porterà a delle spiacevoli conseguenze, ma permetterà ai due di riavvicinarsi. Tutta la verità verrà a galla ed i problemi da affrontare non saranno pochi. Vittima di un “patto col Diavolo”, Alex cercherà di riguadagnare la sua libertà. Numerosi ostacoli si presenteranno lungo il cammino… ma un evento inaspettato porterà a stravolgere l’intera situazione. 
Riuscirà a germogliare il seme del vero amore, in un terreno di prostituzione, corruzione e violenza? 
E Torre Nera, vincerà la sua partita? 




DICE L'AUTRICE:


la presentazione (che spero vada bene) "L’idea della duologia che ho creato è nata da un insolito desiderio di giocare con la identità usando le figure degli scacchi in corrispondenza dei miei protagonisti. Nel primo libro ho cercato di approcciare il lettore ad una situazione che potrebbe quasi ricordare il classico “triangolo amoroso” e poi portarlo a capire che c’era molto di più. Nel seguito dal titolo “Scacco Matto Io Ho Scelto Noi” ho solo sviluppato ciò che era già deciso da tempo e sarà proprio la protagonista a dover prendere una decisione ed accettare l’amore in tutte le sue avversità. Per creare la trama, piena di dettagli e misteri non chiari soprattutto nel primo libro, mi sono inventata il “metodo ragnatela” (ahahaha che fantasia!), cioè ho deciso quale fosse il filone principale e poi ho cominciato a pormi domande su domande fino a creare una storia fittizia, intensa e credibile."








BREVE ESTRATTO:

- In questo momento darei qualsiasi cosa per poter scappare via da qui ed uscire là fuori, ad abbracciare e baciare la mia donna.
Invece devo rimanere ancora su questo piedistallo, ad osservare l'espressione malinconica dei suoi occhi.
Istintivamente poggio il palmo della mano sulla vetrata e lei mi imita, poggiando anche la sua fino a farle combaciare perfettamente.
Le mimo un “ti amo” e Nicole sorride rispondendo: “Anch'io.”
Malgrado abbia cercato in ogni modo di dissuaderla dal venire a questo evento, una parte di me è felice di riconoscere un volto caro come il suo, in mezzo a tanti estranei che sono stati attirati solo dal mio aspetto.
Forse, siamo entrambi sollevati di vedere l'altro e per questo motivo rimaniamo a contemplarci per svariati minuti, parlandoci tramite i nostri sguardi, lambendo le nostre anime e scambiandoci pensieri d'amore inespressi. - 







Nessun commento:

Posta un commento